Aflatossine: veleno di prodotti scaduti

зерновые культуры в руках Quando acquistiamo prodotti sul mercato o in un negozio, speriamo nella loro giusta qualità. Ma non è noto come fossero conservati frutta secca, frutta secca, cereali, latticini e altri prodotti alimentari. A volte possono essere mortali.

Stiamo parlando di funghi che influenzano il cibo nelle condizioni sbagliate. Se c'è umidità elevata e calore nel magazzino o in casa, questo può portare alla comparsa di uno stampo specifico su alcuni tipi di prodotti alimentari. Questo stampo rilascia aflatossine - sostanze molto tossiche che possono causare avvelenamento o morte.

Aflatossine nel cibo

Le aflatossine sono uno dei gruppi più pericolosi di sostanze tossiche secrete dal fungo del genere Aspergillus flavus. Se conservate impropriamente, le aflatossine possono essere contenute nei seguenti prodotti:

орехи, сухофрукты, зерновые культуры

  • riso;
  • mais;
  • manioca;
  • spezie;
  • noci;
  • peperoncino;
  • arachidi;
  • кувшин с молоком tè;
  • latte;
  • a base di carne;
  • uova;
  • frutta secca;
  • succhi industriali (i funghi si moltiplicano sui pacchetti);
  • alimenti per l'infanzia;
  • di cacao;
  • caffè;
  • pane.

La fonte più comune di aflatossina è le arachidi.

как выглядят микотоксины
micotossine

Quale gruppo di tossine è aflatossina? Le aflatossine sono micotossine, cioè veleni che producono funghi muffa. La più grande quantità di aflatossina è nella muffa gialla. Esistono 4 tipi principali di aflatossine: B1, B2, G1, G2. Oltre a loro, ci sono i cosiddetti metaboliti. Ce ne sono 10 - M1, M2, B2a, G2a, GM1, P1, Q1 e altri. L'aflatossina B1 si trova principalmente in cereali, caffè, tè, cacao, noci e frutta secca. Sono i più comuni e hanno forti proprietà cancerogene. E l'aflatossina M1 si trova nei prodotti caseari.

Le aflatossine nel tè compaiono a causa della sua conservazione impropria ea lungo termine. Poche persone sanno che il tè e il caffè, infatti, hanno una durata di conservazione. Se il tè odora di muffa, allora è meglio non bere una tale bevanda. Tè particolarmente pericolosi con sapori, coloranti, in quanto possono nascondere l'odore di muffa.

Le aflatossine nel pane possono essere trovate se sono state prodotte da materie prime povere.

Come fanno le aflatossine

воздействие афлатоксинов на печень человека Le micotossine possono entrare nel corpo umano direttamente mangiando cibo contenente muffe o attraverso carne, latte, uova avvelenate da aflatossine di animali. Il loro obiettivo principale è il fegato umano. L'impatto si verifica a livello cellulare. Il meccanismo d'azione delle aflatossine è quello di sopprimere la sintesi proteica. I veleni influenzano le cellule del fegato, causando la loro morte o sostituendo il loro contenuto con tessuto grasso. La degenerazione grassa del fegato riduce significativamente la sua funzionalità. Se l'aflatossina B1 diventa la causa dell'avvelenamento acuto, allora non solo il fegato, ma anche il cuore, i reni e la milza possono essere colpiti. Oltre alla morte delle cellule del fegato, le tossine dei funghi portano al cancro del fegato.

Le aflatossine non hanno solo un effetto epatotossico. Hanno anche azioni mutagene, embriotossiche, immunosoppressive e teratogene (dannose per il feto).

Quando una dose letale di aflatossina viene consumata, la morte di una persona si verifica entro due giorni a causa della massiccia morte delle cellule epatiche e dello sviluppo di insufficienza epatica acuta. La dose tossica di aflatossina è 1,7 mg / kg e letale - 75 mg / kg.

модель желудка в руках у врача Le aflatossine nei prodotti possono essere contenute solo in una certa quantità. La dose minima impostata SanPiN. Il contenuto ammissibile di aflatossina B1 in noci e cereali è 0,005 mg / kg.

Latte, formaggio, uova di tossina muffa non devono essere più di 0,0005 mg / kg.

L'alta tossicità di queste sostanze causa un gran numero di morti a causa dell'avvelenamento.

Ma anche se non si verifica un grave avvelenamento, con l'uso sistematico di aflatossina, agiscono su una persona come segue:

  • interrompere il metabolismo della vitamina D e ridurre la resistenza delle ossa;
  • ridurre la formazione di sali biliari;
  • rallentare l'assorbimento di grassi e sostanze pigmentate;
  • interrompere lo scambio di minerali (ferro, rame, fosforo);
  • ridurre l'immunità;
  • i bambini causano crescita e sviluppo stentati.
  • L'aflatossina inizia a colpire una persona entro i primi 30 minuti. Appaiono i seguenti sintomi:

    • девушка не хочет есть
      perdita di appetito

      letargia;

    • diminuzione dell'appetito;
    • atassia (movimenti non coordinati);
    • paresi, paralisi;
    • convulsioni;
    • dolore al fegato;
    • diarrea;
    • vomito;
    • mal di testa;
    • ittero;
    • gonfiore;
    • emorragie sulla pelle e sulle mucose.

    Il fegato cessa di svolgere le sue funzioni di base. Le emorragie sono causate da una ridotta formazione proteica nel sistema di coagulazione e anticoagulante. Tutti i tipi di scambio sono ridotti. Sofferenza e produzione di corpi immuni, purificando il corpo dalle tossine.

    снижение массы тела из-за отравления
    perdita di peso

    Con l'uso regolare a basse dosi, si verificano fratture dovute a osteoporosi, perdita di peso, ritardo nello sviluppo mentale e fisico nei bambini.

    L'aflatossicosi cronica minaccia la cirrosi epatica. Se una madre che allatta consuma alimenti infetti con Aspergillus spp., Allora le aflatossine possono essere trasmesse con il suo latte al bambino. Quindi, a causa della costante esposizione a basse dosi, il bambino può anche sviluppare cirrosi epatica. I sintomi di cirrosi si sviluppano rapidamente - tra 17 giorni.

    La conseguenza a lungo termine dell'aflatossicosi è la carcinogenesi. Se l'avvelenamento si sviluppa sullo sfondo dell'epatite B o C, allora il rischio di cancro al fegato aumenta molte volte. Nei bambini con avvelenamento acuto con alte dosi di aflatossine, vomito, convulsioni e coma si verificano molto rapidamente. Fino all'80% dei bambini con tali sintomi muore. In caso di aflatossicosi acuta, è necessario consultare immediatamente un medico, poiché la condizione peggiora con ogni minuto e il danno irreversibile grave al fegato e al sistema nervoso si verifica rapidamente.

    La durata totale del ciclo di avvelenamento leggero o moderato è di 10-15 giorni.

    Prevenzione dell'avvelenamento con aflatossine

    Al momento dell'acquisto di qualsiasi prodotto dovrebbe apparire la data di scadenza. Questo vale anche per tè, caffè, cacao, noci. Prestare attenzione alle condizioni igieniche in cui si trova il cibo. Le aflatossine nelle noci e altri snack possono formarsi se vendute sul mercato aperto. Soprattutto in autunno e in condizioni di umidità, vale la pena interrogarsi sulla loro bontà.

    срок годности покупки Prestare attenzione all'odore e al colore del prodotto. Odore sgradevole e colore straniero non dovrebbero essere. Se, tuttavia, si sospetta che il prodotto sia pericoloso per la salute, può essere attribuito all'esame e recuperare il risarcimento dal venditore.

    Acquistare cibo di alta qualità non è sufficiente, devi anche tenerlo a casa correttamente. Per questa camera oscura asciutta adatta con bassa umidità. È meglio non fare scorte, ma comprare noci fresche in quantità minori, ma spesso. Se hanno ancora la muffa, non possono essere raschiati, lavati con sapone, friggere e così via, e quindi utilizzare il prodotto. Le aflatossine non si trovano solo sulla superficie del prodotto nel sito dello stampo e sono resistenti alle alte temperature, al sapone e all'alcol.

    Se noci, frutta secca, cereali, possiamo controllare noi stessi, e poi i prodotti lattiero-caseari? In questo caso, per proteggersi, è necessario acquistare latte, formaggio, ricotta prodotta da una società prestigiosa che non trascuri il controllo di qualità. Se sospetti che un prodotto scadente possa essere attribuito al latte per l'esame. La definizione di aflatossina M1 nel latte viene eseguita utilizzando un test speciale e richiede solo 10 minuti.

    Le pappe richiedono un'ispezione particolarmente attenta, perché stiamo parlando della salute dei nostri bambini.

    1. ребёнок кушает Controllare attentamente la data di scadenza sui vasi, pacchetti.
    2. Prima di dare il cibo per l'infanzia, provalo tu stesso, assaggia e annusa.
    3. Pacchetti per cereali e latte artificiale dovrebbero essere attentamente controllati dentro e fuori.
    4. È necessario osservare rigorosamente le condizioni di conservazione di ciascun prodotto.
    5. Non conservare gli alimenti per bambini nella forma aperta più a lungo di quanto previsto dal produttore.

    L'effetto cancerogeno dell'aflatossina è ridotto dai seguenti prodotti:

    • carote;
    • prezzemolo;
    • sedano.

    Pertanto, questi prodotti dovrebbero essere inclusi nella dieta di adulti e bambini.

    Riassumiamo. Tra le micotossine, le aflatossine sono le più pericolose. Si trovano non solo in cereali, frutta secca, frutta secca e noccioline, ma anche nel latte, formaggio, ricotta, pane, carne, uova. Queste tossine hanno un effetto negativo sul fegato, sul sistema nervoso, sui reni, sulla milza, sul cuore. La cirrosi può svilupparsi in breve tempo sia negli adulti che nei bambini. L'effetto cancerogeno di queste sostanze sul fegato è stato dimostrato. Il carcinoma epatico primitivo è particolarmente spesso il risultato di avvelenamento da aflatossina, se c'è un'epatite concomitante. Proteggersi è facile: basta scegliere e conservare i prodotti correttamente, prestare attenzione alla durata di conservazione, al loro colore e al loro odore, così come mangiare verdura che riduca l'effetto cancerogeno delle aflatossine.

caricamento in corso ...