Se c'è un avvelenamento a una temperatura

высокая температура Può esserci temperatura in caso di avvelenamento? In quali casi succede, quando è necessario iniziare a lottare con esso, e se è necessario farlo? Tali domande sono rivolte a tutti coloro che hanno avuto febbre e febbre dopo avvelenamento da cibo.

Quindi vediamo di seguito perché la temperatura aumenta in avvelenamento, quanto tempo può contenere e quali cifre raggiungere, quali misure è necessario prendere in questo caso.

Cause di aumento della temperatura durante l'avvelenamento

Rispondendo a una domanda sull'eventualità di una temperatura nell'intossicazione alimentare, la risposta è semplice: succede. Qualsiasi avvelenamento è associato con l'ingestione di agenti estranei: i batteri o le loro tossine. La febbre è una reazione del corpo, finalizzata alla sua protezione e distruzione di agenti infettivi. Allo stesso tempo, la moltiplicazione dei microrganismi si ferma, perché in essi i processi enzimatici sono rallentati. L'alta temperatura favorisce la produzione di interferone, anticorpi, una maggiore cattura di batteri e la loro distruzione da parte delle cellule del sistema immunitario.

Ma la stessa febbre alta può minacciare la vita di una persona. Questo vale soprattutto per gli anziani, gravati da un carico di varie malattie e bambini.

La causa dell'aumento del calore corporeo sono le esotossine localizzate sulla superficie dei batteri. Sono facilmente distrutti dalle alte temperature. Ma ci sono endotossine che vengono rilasciate quando la cellula è morta e i microrganismi si moltiplicano. Questi composti chimici sono estremamente stabili a temperature elevate. Le esotossine e le endotossine causano la febbre indirettamente, promuovendo la formazione di pirogeni endogeni. Ciò si verifica a seguito dell'interazione di tossine con leucociti e macrofagi - le cellule del sangue e del tessuto connettivo. In questo caso vengono rilasciate sostanze speciali - citochine, che contribuiscono alla crescita del calore corporeo.

Ciò che è pericoloso è l'alta temperatura

высокая температура при отравлении La gravità della condizione dipende da quanto viene espressa la febbre e da quanti giorni il veleno viene mantenuto a una temperatura. In questo caso, tutti i sistemi del corpo ne soffrono.

  1. Sistema nervoso: ci sono mal di testa, sonnolenza, debolezza, i bambini possono avere convulsioni convulsive.
  2. Sistema cardiovascolare: per ogni grado di aumento del calore corporeo, la frequenza cardiaca aumenta di 10 battiti, la pressione arteriosa può aumentare a causa dello spasmo vascolare.
  3. Apparato respiratorio: aumento della frequenza e diminuzione della profondità della respirazione.
  4. Apparato digerente: l'appetito peggiora, la produzione di saliva diminuisce, appare la secchezza della bocca, le stitiche spastiche e atoniche sono caratteristiche.
  5. Cambiamento nel metabolismo: la predominanza del catabolismo - la disgregazione di grassi, proteine ​​e carboidrati - sui processi di sintesi. I corpi chetonici si accumulano nel sangue.
  6. Disturbi dell'elettrolito dell'acqua: prima c'è un aumento della diuresi, poi c'è una diminuzione della formazione di urina e l'accumulo di sodio nel corpo, che contribuisce alla ritenzione di liquidi, aumenta il contenuto di cloro. Successivamente, il cloruro di sodio viene attivamente escreto nelle urine e nel sudore.
  7. Con una febbre forte e prolungata, le vitamine e le provitamine vengono distrutte, il che porta allo sviluppo dell'ipovitaminosi.

Qual è la temperatura per l'avvelenamento?

температура и отравление Se c'è una temperatura a un avvelenamento, dipende da quello è diventato la sua ragione. Quindi, con il botulismo e l'escherichiosi (infezione intestinale), potrebbe non salire affatto. La normale temperatura può essere mantenuta con un decorso lieve, cancellato e atipico della malattia.

субфебрильная температура Quando l'avvelenamento può essere una bassa temperatura febbrile, quando la colonna del termometro si alza non più di 38 ° C. Ma più spesso c'è una febbre con gli indicatori sopra 38 °. Nella maggior parte dei casi, questa è una febbre moderata entro 38-39 °, ma i numeri possono raggiungere i 40 °. Il grado di aumento in gradi dipende direttamente dalla gravità dell'avvelenamento.

Parlando di quanto la temperatura si mantiene all'avvelenamento, va notato che la durata del periodo febbrile può essere compresa tra 1-2 e 5-7 giorni. Con una forma settica di salmonellosi, la febbre può persistere fino a 3-4 settimane.

Come affrontare l'avvelenamento con temperature elevate

L'idea se sia possibile abbattere la temperatura durante l'avvelenamento, visita tutte le persone che si trovano in una situazione del genere. Poiché la febbre aiuta a far fronte all'agente causale dell'infezione, non è necessario sforzarsi di eliminare il calore in alcun modo, specialmente se i numeri non superano 38-39 °. Il corpo umano è progettato in modo tale da regolare autonomamente tutti i processi che si verificano in esso. L'assunzione di farmaci che abbassano il calore corporeo non elimina le reazioni patologiche nel corpo, ma può causare effetti collaterali. Utilizzare questi strumenti può essere solo su indicazioni rigorose.

борьба с температурой Per facilitare la condizione, l'avvelenato deve seguire semplici regole:

  • riposo a letto;
  • Non coprirti con una coperta calda;
  • bere in abbondanza;
  • asciugandosi con vodka, acqua fresca o una soluzione debole di aceto;
  • impacco freddo sulla fronte

Se la temperatura corporea supera i 39 °, è necessario adottare misure per ridurla rapidamente. Ciò è particolarmente vero per i pazienti con malattie croniche gravi, che possono sviluppare complicazioni pericolose.

Prendi in considerazione le opzioni su come ridurre la temperatura in caso di intossicazione alimentare, se necessario:

  1. L'assunzione di farmaci antipiretici: Nimesulide (Naise, Nimesil), Paracetamolo, Ibuprofene (Nurofen).
  2. Se il calore non può essere abbattuto e i numeri sono molto alti, chiamiamo un'ambulanza. Il medico introdurrà una miscela litica che include Analgin e Dimedrol e offrirà il ricovero al reparto infettivo.

Riassumendo, voglio dire che in qualsiasi situazione si verifichi avvelenamento, è necessario cercare aiuto medico. Il medico ti dirà come comportarsi correttamente, se abbattere o meno la temperatura, ti consiglierà il rimedio giusto per te. Non sperimentare con la tua salute!

Caricamento in corso ...