Intossicazione dopo l'angina

ангина Infiammazione delle tonsille, principalmente palatine, chiamata tonsillite. La forma acuta della malattia è chiamata angina. Il processo ha una natura infettiva. I principali patogeni sono i cocchi: streptococchi e stafilococchi. Meno comunemente, altri batteri, virus e funghi causano la malattia.

Le manifestazioni tipiche della malattia fanno immediatamente pensare che sia un mal di gola. È caratterizzato da mal di gola e si formano depositi bianchi sulle tonsille. Ma questa clinica non è limitata. Accompagnato da un mal di gola intossicato, abbastanza forte.

Segni di intossicazione con angina

Nell'angina, l'intossicazione del corpo si manifesta con i seguenti sintomi.

  1. нарушение сна Febbre. Non dura più di una settimana. Accompagnato da brividi.
  2. Sindrome del dolore: dolore muscolare, nella regione lombare, mal di testa.
  3. Debolezza, stanchezza.
  4. L'appetito è ridotto o assente del tutto.
  5. Disturbi del sonno
  6. Nei bambini, il vomito, i segni di infiammazione delle meningi è possibile.
  7. Aumento dei linfonodi regionali (nella regione sottomandibolare).
  8. Disagio nel cuore, dolore, grave tachicardia. Frequenti pulsazioni si osservano ad alta temperatura, ma possono essere il risultato di un effetto tossico sul cuore (in assenza di febbre). I cambiamenti su un ECG possono venire alla luce.
  9. Raramente, ma succede che il fegato e la milza crescano.
  10. Forse l'aspetto dei globuli rossi nelle urine.

Perché sviluppare intossicazione con angina

воспаление миндалин Lo streptococco B-emolitico del gruppo A è considerato l'agente causale più pericoloso del processo infettivo nel tessuto linfoide della faringe (nelle tonsille), la cui riproduzione attiva causa cambiamenti infiammatori nelle tonsille. Allo stesso tempo vengono rilasciate tossine pericolose: streptolizina -O e -S, proteinasi streptococcica, deossiribonucleasi B, mucopeptidi streptococcici. Inoltre, i batteri e le tossine si diffondono attraverso il sistema linfatico ai tessuti e ai linfonodi circostanti, causando cambiamenti in queste strutture. Una volta nel sangue, le tossine si diffondono in tutto il corpo. Di conseguenza, c'è un'intossicazione generale con l'angina, che si manifesta con i sintomi descritti in precedenza. Allo stesso tempo, il cuore e il sistema vascolare possono essere significativamente colpiti, poiché la streptolizina -O è caratterizzata dalla capacità di danneggiare il muscolo cardiaco. Forse una violazione del sistema nervoso e degli organi digestivi.

I reni possono soffrire, le membrane basali dei glomeruli di cui sono anche soggetti agli effetti negativi dei prodotti di scarto di streptococco. Le tossine non solo sono in grado di provocare intossicazione da tonsillite, ma contribuiscono anche alla formazione di complessi immunitari che circolano attraverso i vasi sanguigni, si depositano nei glomeruli renali, danneggiano la loro parete e interrompono il flusso sanguigno. Questi complessi contribuiscono allo sviluppo di trombosi e alterata circolazione del sangue nei reni.

Alcuni sintomi di intossicazione compaiono nei primi giorni della malattia. Ma le complicazioni più gravi si sviluppano quando una persona si considera completamente sana. Più spesso, tali complicanze si osservano in persone che hanno avuto un mal di gola non per la prima volta. In grado di causare tonsillite da intossicazione grave, avendo un decorso cronico con frequenti esacerbazioni. Non l'ultimo ruolo è giocato dalle caratteristiche della genetica.

Prime complicanze dell'angina

отит Nella prima settimana della malattia, forse la comparsa di:

  • peritonsillite (coinvolgimento dei tessuti attorno alle tonsille nel processo infiammatorio);
  • otite (infiammazione dell'orecchio);
  • sinusite (processo infiammatorio nei seni paranasali);
  • endocardite (infiammazione infettiva delle valvole del cuore);
  • l'ascesso faringeo (fusione purulenta dei linfonodi e del tessuto dello spazio faringeo);
  • gonfiore della laringe;
  • flemmone del collo (infiammazione diffusa del tessuto sottocutaneo);
  • sepsi (infezione generalizzata);
  • meningite (infiammazione delle meningi);
  • shock tossico contagioso.

Molto spesso, tali complicazioni si verificano nei bambini, pazienti indeboliti, con una diminuzione della difesa immunitaria del corpo.

Complicazioni tardive del mal di gola

гломерулонефрит L'intossicazione dopo un mal di gola può causare lo sviluppo di gravi malattie:

  1. Febbre reumatica acuta. Manifestato in due, a volte tre settimane dopo il recupero. Caratterizzato da danni al cuore, articolazioni, la presenza di cambiamenti della pelle, febbre. Con la sconfitta dell'apparato valvolare del cuore, sviluppa i suoi difetti.
  2. La glomerulonefrite acuta può verificarsi dopo otto o addirittura dieci giorni dall'inizio della malattia. I primi cambiamenti si osservano nello studio dell'analisi generale delle urine, dove si trovano molti leucociti, eritrociti, proteine ​​e cilindri.

Nella tonsillite cronica, l'avvelenamento da tossine di streptococco, che è costantemente nelle tonsille, nella bocca e nel naso (compresi i denti cariati, i seni paranasali) può portare allo sviluppo di: distrofia miocardica, cardiosclerosi e malattie cardiache sullo sfondo dell'endocardite. Possono comparire cambiamenti infiammatori nei vasi e complicanze tromboemboliche.

Trattamento di angina

Con il solito corso di angina, il ricovero non è richiesto. Ma è necessario consultare un medico che farà una diagnosi, dare consigli di base per il trattamento e spiegare come rimuovere l'intossicazione da angina.

Le attività terapeutiche includono:

  1. ибупрофен Modalità - letto.
  2. Terapia antibatterica: farmaci del gruppo delle penicilline, macrolidi o cefalosporine.
  3. Bevanda abbondante: acqua minerale alcalina, succhi, decotti di erbe.
  4. Antidolorifici e antinfiammatori aiutano a far fronte alla febbre, riducono il dolore. Per questa vestibilità: paracetamolo, nimesulide, ibuprofene.
  5. Trattamento locale: gargarismi con camomilla, estratto di calendula, clorexidina, soluzione di furatsilina, perossido di idrogeno 3% (1 cucchiaino da tè per mezzo bicchiere d'acqua). È possibile utilizzare aerosol e spray: Hexoral, Hexasprey, Stopangin e altri.
  6. Gli antistaminici possono alleviare la condizione (Sovrastin, Zodak, Cetrin, ecc.).

Se la condizione peggiora durante il trattamento: la febbre persiste, il mal di gola diventa più intenso, compare dolore severo nel collo, i linfonodi aumentano, appare la salivazione e diventa difficile aprire la bocca, aumenta la debolezza, dolore al petto o regione precordiale, aritmie, forti mal di testa dolore, cadute di pressione sanguigna - è necessario il ricovero urgente.

In un ospedale, una terapia per infusione, somministrazione endovenosa o intramuscolare di antibiotici. Se necessario, viene eseguito un trattamento chirurgico (apertura di un ascesso). Se necessario, l'intero complesso delle misure di rianimazione.

Prevenzione dell'intossicazione dopo l'angina

контроль экг Per prevenire lo sviluppo di intossicazione dopo l'angina, è necessario:

  • sbarazzarsi di focolai infettivi cronici (denti cariati, sinusite, faringite, tonsillite cronica);
  • osservazione al medico per tre mesi dopo il recupero clinico, con monitoraggio ECG obbligatorio, analisi del sangue e delle urine;
  • buona nutrizione;
  • con frequenti mal di gola, possibilmente rimuovendo le tonsille;
  • aumento dell'immunità generale e locale: Imudon, Tonsilgon, Immunal;
  • fisioterapia usando l'apparato di Tonsillor;
  • Profilassi con bitsillina: l'introduzione di un antibiotico a penicillina a lunga durata d'azione per la prevenzione dell'angina.

Non considerare il mal di gola una malattia innocua. Il trattamento deve essere affrontato in modo completo e competente per evitare gravi complicazioni in futuro.

Caricamento in corso ...