Quali sono gli agenti cancerogeni

канцерогены наносят вред организму
gli agenti cancerogeni sono dannosi per il corpo

Gli agenti cancerogeni sono ora parlati ovunque. In oncologia, c'è anche un'intera sezione sulla relazione tra gli effetti degli agenti cancerogeni e l'aspetto dei tumori. Il nome stesso "cancerogeni" parla da solo. Queste sono sostanze che causano il cancro e altri tumori.

Come si formano gli agenti cancerogeni? Dove nella vita quotidiana può una persona incontrarli? Quali sono gli agenti cancerogeni più dannosi e come proteggersi dai loro effetti nocivi?

Descrizione degli agenti cancerogeni

Gli agenti cancerogeni sono sostanze naturali o di origine antropica che possono causare la formazione di tumori in determinate condizioni. Questi agenti possono indurre il cancro non solo nell'uomo, ma anche negli animali. La natura degli agenti cancerogeni può essere diversa. Non sono solo composti chimici, come molti pensano erroneamente. Gli oggetti biologici e fisici sono anche considerati cancerogeni se possono portare al cancro. I carcinogeni chimici sono i più comuni.

Gli agenti cancerogeni biologici includono virus dell'epatite B, virus Epstein-Barr o papillomavirus. I carcinogeni fisici sono radiazioni ionizzanti e ultraviolette, raggi X e raggi gamma.

продукты, содержащие канцерогены
questi prodotti contengono agenti cancerogeni

Gli agenti cancerogeni chimici appartengono a sostanze di vario tipo. Per struttura chimica, sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • idrocarburi policiclici aromatici;
  • sostanze aromatiche contenenti azoto;
  • metalli e sali di origine inorganica;
  • composti amminici;
  • composti nitroso e nitramine.

La classificazione secondo la natura dell'effetto sull'organismo identifica:

  • процесс развития рака
    processo di sviluppo del cancro nel corpo

    sostanze che causano il cancro nel sito di contatto;

  • sostanze che hanno un effetto cancerogeno su un particolare organo;
  • agenti cancerogeni che colpiscono l'intero corpo o diversi organi e sistemi.

Le seguenti sostanze chimiche hanno un effetto cancerogeno se esposte agli esseri umani:

  • nitrati;
  • alcuni coloranti e additivi usati per il cibo;
  • prodotti di combustione di petrolio;
  • componenti del monossido di carbonio;
  • benzene;
  • prodotti di combustione di materie plastiche;
  • benzopirene;
  • tossine di muffe (aflatossina);
  • diossine;
  • молекула диоксина
    quindi sembra una molecola di diossina

    cloruro di vinile;

  • formaldeide;
  • arsenico;
  • cadmio;
  • cromo esavalente;
  • amianto;
  • alcaloidi di alcune piante.

Le sostanze cancerogene si formano non solo nel processo dell'attività umana, ma anche in natura.

È possibile essere esposti a sostanze cancerogene non solo nelle condizioni di produzione, ma anche nella vita di tutti i giorni. Dove sono contenuti gli agenti cancerogeni? Molti di loro sono formati come risultato dell'attività umana, e alcuni producono la stessa natura. L'aria della città, e ora non solo urbana, è piena di agenti cancerogeni. Quando si bruciano i rifiuti domestici si generano diossine, benzene e altri idrocarburi ciclici, formaldeide.

La sostanza cancerogena del fumo di tabacco è il benza pirene. Quali altri agenti cancerogeni sono contenuti nel fumo di tabacco? - arsenico, polonio radioattivo e radio. Il cloruro di vinile, che è stato trovato anche nelle sigarette, non è solo cancerogeno, ma anche teratogeno (dannoso per il feto) e azioni mutagene. I prodotti del tabacco senza fumo, come le miscele di tabacco da fiuto o da masticare, contengono calce, che può anche causare il cancro.

I prodotti alcolici possono anche causare il cancro. È dimostrato che l'acetaldeide, formatasi a seguito dell'elaborazione dell'etanolo, è in grado di provocare danni al DNA. Nelle persone che bevono spesso alcol, l'incidenza del cancro dell'esofago, della faringe e della cavità orale è significativamente più alta.

нитраты в фруктах и овощах
controllo di frutta e verdura per il contenuto di nitrati

Nella vita di tutti i giorni con agenti cancerogeni si può incontrare quando si cucinano cibi. Quando si friggono agenti cancerogeni si formano non solo a causa di incrostazioni di olio, ma anche con un eccessivo riscaldamento dei contenitori di Teflon o il loro danno.

Allo stato attuale, il numero di prodotti contenenti vari additivi, come aromi, coloranti, esaltatori di gusto, ecc., Eccede il naturale. E le verdure e i frutti venduti nei supermercati e nei mercati sono imbottiti di nitrati. Inoltre, tutte le piante sono in grado di assorbire e accumulare sostanze nocive dall'ambiente. Noci e cereali possono anche essere pericolosi. Non è sempre noto in quali condizioni sono stati immagazzinati e se questi prodotti contengono aflatossina, che è mortale per il corpo umano. I prodotti cancerogeni sono vietati dai requisiti di SanPiN, ma i produttori spesso scelgono trucchi diversi, usando un nome incompleto di una sostanza dannosa nella composizione o semplicemente non indicandolo.

Tutti usano droghe. Ma non tutti sanno che alcuni contengono carcinogeni. Ecco un elenco di farmaci contenenti agenti cancerogeni:

  • analgesici contenenti fenacetina;
  • "Azatioprina";
  • "Prednisolone", "Vincristina", "Procarbazina", embichina, che sono usati in combinazione;
  • таблетки «Милеран» "Tamoxifene";
  • metoxsalene;
  • "Chlorambucil";
  • "Myleran";
  • "Tiofosfamid";
  • "Ciclosporina";
  • "Treosulfan";
  • "Ciclofosfamide";
  • "Diethylstilbestrol";
  • estrogeni non steroidei e steroidi.

Gli agenti cancerogeni industriali sono rilasciati come risultato dei processi di produzione. Cadono nell'aria, nell'acqua e colpiscono direttamente le persone che lavorano con loro. Quali imprese possono esporre i lavoratori a contatto con agenti cancerogeni?

  1. Lavorazione del legno e mobili
  2. Smelting.
  3. Imprese minerarie e miniere.
  4. Lavorazione del carbone
  5. Impianti per la produzione di gomma e prodotti fatti di esso.
  6. Istituzioni che producono prodotti di carbonio e grafite, conduttori elettrici.
  7. Impianti per la produzione di ghisa, acciaio.
  8. Farmaceutica.

Come risultato del contatto prolungato e sistematico con il carbone, il cancro della pelle può svilupparsi. E i lavoratori delle imprese di vernici e vernici hanno notevol- mente più alto la prevalenza del cancro alla vescica.

Meccanismo di azione cancerogena

раковая опухоль
è così che appare un tumore canceroso

Tra gli agenti cancerogeni, i composti organici rappresentano una percentuale maggiore rispetto alle sostanze inorganiche.

Come accennato in precedenza, gli agenti cancerogeni sono sostanze che causano tumori. Dal latino questa parola è tradotta come "formare un cancro". Come funzionano questi agenti? Penetrando nel corpo, gli agenti cancerogeni si accumulano nell'organo bersaglio, se presente, o si diffondono in tutto il corpo. Quindi si legano al DNA cellulare o all'RNA. C'è un problema con la copia dei geni. Un nuovo DNA può avere una struttura completamente diversa (anomala). Inoltre, il processo di autodistruzione delle vecchie cellule (apoptosi) è più spesso interrotto e il numero di cellule "sbagliate" aumenta. La crescita del tumore è osservata in tutto il corpo. A seconda del tipo di sostanza cancerogena, della durata e della periodicità dell'esposizione, la quantità, possono esserci tumori benigni o maligni. Ma l'avvelenamento con sostanze chimiche che contengono agenti cancerogeni aumenta notevolmente il rischio di sviluppare il cancro.

Alcuni dei più potenti agenti cancerogeni sono riconosciuti:

  • pesticidi;
  • benzene;
  • nitrati;
  • biossidi;
  • cloruro di vinile;
  • aflatossine;
  • metalli pesanti e loro sali;
  • glutammato.

Cancerogeni nel cibo e il loro effetto sul corpo:

  • копчености, содержащие канцерогены
    tutti i prodotti affumicati contengono agenti cancerogeni

    Carne affumicata, prosciutto, pancetta, salsicce (contengono benzene e fenolo);

  • OGM (si accumulano nel corpo e causano la comparsa di tumori);
  • pane bianco, torte, biscotti, pasta, confetteria (contengono idrocarburi raffinati);
  • bevande gassate contenenti colorante al caramello;
  • colazioni a secco (producono acrilammide, che modifica il DNA o lo distrugge);
  • popcorn (contiene acido perfluoroottanoico);
  • aspartame, saccarina, presente in alcuni dolcificanti;
  • pomodori in scatola (pericolosi con bisfenolo-A);
  • pesce coltivato in stagni privati ​​(potrebbe essere alimentato con vari additivi, ormoni, trattati con antibiotici);
  • circuiti integrati;
  • prodotti a lunga conservazione, ad esempio, cibi in scatola (nitrati e nitriti aumentano la loro durata di conservazione);
  • additivi alimentari (E-121 rosso di agrumi e amaranto E-123).

Come proteggersi dall'esposizione agli agenti cancerogeni

мытье овощей перед употреблением
lavare le verdure prima di mangiare

Per non essere esposti all'effetto cancerogeno di alcuni prodotti, si dovrebbe evitare il loro uso. È necessario passare a frutta e verdura coltivate biologicamente. Se ciò non è possibile, si consiglia di lavare molto accuratamente le piante e la buccia. Pesce e carne devono essere acquistati da fonti attendibili. È meglio abbandonare completamente i prodotti a base di carne trasformati. Evitare cibi contenenti OGM e dolcificanti. Dalle bevande gassate, pane bianco e dolciumi, popcorn, cereali per la colazione e patatine fritte, è meglio stare alla larga. I pomodori conservati sono preferibili in barattoli di vetro, ma non in barattoli. Non abusare di alcol.

Come rimuovere gli agenti cancerogeni dal corpo? Il nostro fegato è capace di questo. È lei che "raccoglie", accumula e mostra tutti gli elementi dannosi dal nostro corpo. Mangiare spesso e frazionato, almeno 4-5 volte al giorno. Ci sono molte verdure e frutta. Utilizzare enterosorbenti naturali (crusca, piantaggine, mele, cavoli). Diverse ricerche hanno dimostrato che il cavolo rimuove gli agenti cancerogeni formatisi durante la frittura della carne.

Il principale luogo di accumulo di sostanze cancerogene è il tessuto adiposo. Di conseguenza, per dedurli, è necessario eliminare l'eccesso di peso. Diverse diete non sempre aiutano, e talvolta sono addirittura dannose. L'accento dovrebbe essere posto su una corretta alimentazione ed esercizio fisico. L'esercizio fisico non solo aiuterà a perdere peso, ma aumenterà anche il metabolismo, accelerando l'escrezione di agenti cancerogeni.

Caricamento in corso ...