L'uso di lattofiltrum nell'avvelenamento

«Лактофильтрум» фото Le vittime di intossicazione alimentare possono diventare adulti e bambini. Anche se ci si avvicina molto alla scelta del cibo, non esiste una garanzia assoluta contro questa malattia. Cosa possiamo dire degli amanti della cucina esotica o di quelli che a volte soffrono di sindrome da sbornia.

L'intossicazione alimentare leggera, di regola, viene curata a casa. Per rimuovere l'intossicazione e ripristinare l'attività dell'intestino, aiuta diversi prodotti farmaceutici. Uno di questi bastoncelli è la medicina del gruppo degli enterosorbenti "Lactofiltrum". Quando si avvelena con alimenti di scarsa qualità, gli enterosorbenti sono parte integrante del primo soccorso. Quali sono le caratteristiche di Lactofiltrum e come applicarlo a vari tipi di avvelenamento?

Descrizione di Lactofiltrum

"Lactofiltrum" da intossicazione alimentare è una compressa, confezionata in blister. Ancora in vendita è possibile incontrare la preparazione "Laktofiltrum ECO". Questo è un analogo completo del solito "Lactofiltrum", ma è registrato come additivo alimentare (BAD). "Laktofiltrum ECO" è prodotto sotto forma di polvere, troches e compresse, alla sua composizione sono aggiunte sostanze ausiliarie aggiuntive - additivi aromatizzanti, coloranti e agenti aromatizzanti. Il meccanismo d'azione di entrambi i farmaci è esattamente lo stesso, ma il dosaggio sarà diverso, poiché hanno forme diverse.

описание «Лактофильтрум»

Il principio attivo "Lactofiltrum" è idrolizzato di lignina e lattulosio.

  1. La lignina è un derivato della cellulosa derivata dal legno. A causa della sua struttura fibrosa, la sostanza come una spugna assorbe vari composti a basso peso molecolare: veleni e tossine. La lignina è responsabile dell'effetto enterosorbente del farmaco.
  2. Lattulosio - una sostanza appartenente al gruppo dei prebiotici, ottenuta sinteticamente. I prebiotici promuovono la proliferazione della microflora benefica, creando condizioni favorevoli per esso nell'intestino.

Come funziona Lactofiltrum?

Cosa determina l'alto effetto terapeutico del lattofiltrum nell'avvelenamento? Prima di tutto, va sottolineato che si tratta di un farmaco complesso che ha un effetto multiforme sul corpo:

  • действие «Лактофильтрум» enterosorbiruyuschee;
  • antidiarroico;
  • disintossicazione;
  • antiossidante;
  • ipolipidemico (abbassa il colesterolo nel sangue).

Entrando nell'intestino, la lignina lega sulla sua superficie veleni e tossine, prodotti metabolici dannosi. Pertanto, le masse alimentari e il contenuto dell'intestino crasso vengono eliminati. Inoltre, vengono rimosse le tossine rilasciate dal corpo con i succhi biliari e intestinali. La lignina è una sostanza inerte con una grande dimensione molecolare e non è in grado di essere assorbita nel sangue. Dopo 24 ore lascia l'intestino insieme ai vitelli, portando con sé sostanze nocive.

La capacità di adsorbimento della lignina è stimata in 5-7 volte superiore a quella del carbone attivo.

"Lactofiltrum" collega i seguenti tipi di tossine:

  • farmaci;
  • veleni organici;
  • восстановление микрофлоры кишечника composti di metalli pesanti;
  • tossine di origine microbica;
  • microrganismi patogeni;
  • alcol e suoi metaboliti;
  • allergeni alimentari;
  • bilirubina;
  • il colesterolo;
  • ammoniaca;
  • urea.

La rimozione di sostanze tossiche dall'intestino blocca la diarrea e previene l'intossicazione del corpo, lo sviluppo di epatite tossica e nefrite acuta nell'avvelenamento. La lignina non ha alcun effetto sulla composizione della microflora intestinale.

Il lattulosio, a sua volta, promuove la proliferazione della microflora utile. Entrando nella parte più densa dell'intestino, si divide in due molecole di un monosaccaride, che è un mezzo nutritivo per i batteri intestinali. Quindi, la disbiosi è guarita. Gli acidi organici prodotti dalla normale microflora hanno un effetto dannoso sui batteri patogeni, che si propagano sempre attivamente nell'intossicazione alimentare. Grazie alla microflora benefica, lo sgabello viene normalizzato e viene ripristinato l'assorbimento dei nutrienti dall'intestino. Tutto ciò ha un effetto positivo sulla funzione dell'immunità locale.

Come applicare Lactofiltrum in avvelenamento

Il farmaco viene utilizzato per molti disturbi dell'apparato digerente - infiammazione dell'intestino, gonfiore, disbiosi, allergie alimentari, propensione a stitichezza o diarrea, nel trattamento di fegato, reni, orticaria e dermatiti. Consideriamo in dettaglio come prendere Lactofiltrum in avvelenamento.

«Лактофильтрум» при отравлении Il farmaco è indicato per l'intossicazione alimentare, così come in tutti i casi in cui la tossina è entrata nello stomaco (avvelenamento attraverso la bocca). Nel caso in cui l'intossicazione si sia verificata inalando fumi tossici o ingerendo tossine sulla pelle - Lactofiltrum non aiuterà.

Le compresse sono assunte per via orale, con un bicchiere di acqua naturale. Prima di prendere la pillola si consiglia di sbriciolarsi. Questo può essere fatto in un cucchiaio o semplicemente masticarlo in bocca.

È meglio bere "Lactofiltrum" 1,5-2 ore dopo aver mangiato. Come tutti gli enterosorbenti, il farmaco viene assunto in modo che vi sia una pausa tra esso e altri farmaci per almeno 1 ora. Altrimenti, indebolirà l'effetto di altri farmaci.

Il dosaggio di "Lactofiltrum" durante l'avvelenamento è il seguente. La dose singola è di 2-3 compresse, da prendere tre o quattro volte al giorno. In avvelenamento acuto, il dosaggio è aumentato. La dose massima giornaliera è di 50 compresse, suddivise in tre o quattro volte a intervalli regolari, osservando pause orarie con altri medicinali.

Quanti giorni bevi Lactofiltrum per avvelenare? Molto spesso, "Lactofiltrum" viene assunto fino alla scomparsa dei sintomi: diarrea, gonfiore, fastidio allo stomaco. Di solito questo periodo varia da tre a cinque giorni. In totale, il corso del trattamento può durare fino a tre settimane, quindi è necessario fare una pausa per un mese. In caso di uso prolungato, vengono anche bevuti complessi vitaminici contenenti vitamina B.

L'uso di "Lactofiltrum" per l'avvelenamento da alcol

«Лактофильтрум» при алкогольном отравлении In caso di avvelenamento da alcol, Lactofiltrum rimuove l'eccesso di alcol etilico dallo stomaco e dall'intestino e neutralizza i prodotti di decomposizione dell'etanolo rilasciati nel lume intestinale. La differenza tra il farmaco e altri assorbenti è che dopo una sbornia, Lactofiltrum ripristina la microflora intestinale disturbata e normalizza le feci.

Il "Laktofiltrum" per l'intossicazione da alcol viene assunto in dosi elevate - da 5 a 10 compresse per una dose. Si consiglia di bere cinque compresse dopo la festa e altre cinque - prima di coricarsi. Al mattino è preferibile svuotare l'intestino e prendere altre cinque compresse "Lactofiltrum". Il ricevimento del farmaco può essere combinato con altri farmaci della sindrome da sbornia ("Alcoselzer", ecc.), Ma è necessario mantenere un intervallo di un'ora tra di loro.

Per evitare una sbornia, prima di una festa bere 3-5 compresse "Laktofilterm" e lo stesso - dopo la libagione.

Come usare Lactofiltrum nei bambini con avvelenamento

"Lactofiltrum" per l'avvelenamento nei bambini è usato abbastanza ampiamente, dal momento che non ha praticamente controindicazioni, e il prebiotico che entra in esso normalizza il lavoro dell'intestino. Il farmaco ha un gusto neutro e non deve convincere il bambino a berlo per un lungo periodo. Inoltre, molti genitori notano l'efficacia del farmaco per le eruzioni allergiche nei bambini.

«Лактофильтрум» при отравлении детей "Lactofiltrum" in caso di avvelenamento in un bambino viene applicato in base all'età (per una ricezione):

  • all'età di un anno - mezza compressa;
  • fino a 3 anni - mezza o intera compressa;
  • da 4 a 7 anni - una compressa;
  • da 7 a 12 anni - una o due compresse.

Ai bambini di età superiore ai 12 anni viene prescritto un farmaco nella posologia per adulti e con lo stesso ciclo di trattamento degli adulti - da tre a cinque volte al giorno per diversi giorni e, se necessario, fino a tre settimane.

In conclusione, ripetiamo che "Lactofiltrum" nell'intossicazione alimentare combina le proprietà di due farmaci: enterosorbente e prebiotico. Il primo rimuove le sostanze tossiche dall'intestino e il secondo favorisce la riproduzione della normale microflora e sopprime la crescita dei microbi patogeni. Prendi "Lactofiltrum" per 10-20 compresse al giorno, dividendo in tre o quattro ricevimenti. Il corso del trattamento dipende dalla durata dei sintomi e di solito varia da tre a cinque giorni.

Caricamento in corso ...