È possibile essere avvelenato dal melone

внешний вид дыни Nel mezzo e alla fine dell'estate ci sono frequenti casi di avvelenamento con meloni I medici dicono che nella maggior parte dei casi non è colpa dei meloni, ma delle persone che abusano di questo frutto gustoso e utile.

Come riconoscere: hai semplicemente mangiato o sei stato avvelenato da un prodotto di bassa qualità? In effetti, l'indigestione può essere ottenuta anche con l'uso di colture di melone buone. Quanto è pericoloso l'avvelenamento da melone e cosa fare in questi casi?

Per cominciare, parliamo di cosa è un melone per il prodotto, qual è il suo beneficio e in quali casi mangiare questo raccolto di melone può essere dannoso per la salute.

Qual è l'uso del melone

La polpa di melone contiene molte vitamine utili, macro e micronutrienti. Queste sono vitamine del gruppo B (incluso acido folico, che è importante per le donne in gravidanza), A, C, E, rutina. Degli elementi minerali sono calcio, fosforo, sodio, potassio, ferro e silicio.

в чем польза дыни

Questi partecipanti attivi allo scambio hanno un effetto benefico sulla pelle e sui suoi derivati, rafforzano i vasi sanguigni, aumentano l'immunità, migliorano la formazione del sangue e promuovono la produzione di emoglobina.

L'uso del melone in piccole quantità stimola il lavoro dei reni e rimuove il liquido in eccesso , che impedisce lo sviluppo di edema. La polpa del frutto contiene molta fibra. A dosi moderate, migliora la motilità intestinale, allevia la costipazione e normalizza la microflora del tratto gastrointestinale.

Chi non può mangiare il melone

D'altra parte, a causa del suo elevato contenuto di nutrienti e fibre, il melone è un prodotto pesante per lo stomaco. Si consiglia di usarlo negli intervalli tra i pasti - 2 ore prima o dopo un altro pasto.

E 'possibile essere avvelenati da un melone di buona qualità? Se lo mescoli con l'alcol, i latticini, bevi acqua fredda, è molto facile provocare diarrea e gonfiore nell'intestino.

Chi non può mangiare il melone? Il rigoroso divieto si applica solo alle persone con intolleranza individuale. Altre categorie dovrebbero usare questo frutto con cautela, limitato a pochi pezzi - 100-200 grammi al giorno. Questo è particolarmente vero per i seguenti gruppi:

  • кому нельзя дыню diabetici;
  • soffre di ulcere gastriche e duodenali;
  • persone con malattie del sistema urinario, accompagnate da edema;
  • donne incinte con sospetta preeclampsia.

In generale, alle donne incinte si consiglia di non assumere più di 200 grammi di melone al giorno, poiché con grandi quantità il prodotto mantiene fluido e sviluppa edema.

È impossibile dare il melone ai bambini piccoli, per la stessa ragione per cui è impossibile mangiare le sue madri che allattano. Alta probabilità di avvelenamento con le tossine, inoltre, i bambini sotto un anno non hanno enzimi per digerire completamente questo prodotto. Dopo un anno di età, un piccolo pezzo può essere offerto a un bambino, e i bambini di età superiore ai due anni possono essere offerti 100-200 g al giorno.

Un'altra domanda: è possibile mangiare un melone dopo l'intossicazione alimentare? Poiché è un prodotto difficile da digerire, la risposta è no, questo frutto non può essere consumato in nessun disturbo intestinale.

Cause di avvelenamento

причина отравления дыней
controllare il melone sui nitrati

Oltre ai problemi causati dalla sovralimentazione con questo prodotto per la digestione, i meloni possono essere avvelenati in altri casi. Il più delle volte contiene nitrati che si accumulano nelle colture di melone a causa della violazione delle pratiche agricole.

Nell'uomo, i nitrati penetrano nei nitriti e interrompono la permeabilità dell'ossigeno e dell'anidride carbonica, paralizzano la respirazione dei tessuti. C'è una mancanza di ossigeno - ipossia. Violato il lavoro del cuore e del cervello. La pressione sanguigna scende, il che aggrava ulteriormente la situazione. Molto sensibile all'avvelenamento da nitrati e nitriti bambini, pazienti con segni di insufficienza cardiaca.

Un altro motivo per cui un melone può diventare un prodotto pericoloso è la riproduzione nella polpa di batteri che causano malattie trasmesse da alimenti. Ciò può verificarsi a seguito della decomposizione del feto, stoccaggio improprio, violazione dell'integrità della buccia.

Inoltre, vari pesticidi e stimolanti a maturazione precoce possono accumularsi nella polpa. Dal fatto che il fattore è diventato la causa dell'inadeguatezza del prodotto dipende da quanto tempo si manifesta l'avvelenamento dei meloni.

I sintomi di vari tipi di avvelenamento

Quando si beve questo prodotto pesante per lo stomaco, i primi sintomi compaiono dopo 2 ore:

  • nausea;
  • diarrea;
  • pesantezza allo stomaco;
  • aumento della formazione di gas.

Segni di avvelenamento con melone con un alto contenuto di nitrati si sviluppano dopo 6-8 ore:

  • nausea, vomito;
  • diarrea, a volte mista a sangue color cioccolato (un sintomo caratteristico dell'avvelenamento da nitrati);
  • симптомы отравления дыней dolore addominale;
  • vertigini;
  • la debolezza;
  • unghie e labbra blu;
  • mancanza di respiro;
  • convulsioni;
  • disfunzione epatica - dolore nel giusto ipocondrio, sapore amaro in bocca, giallo nei bianchi degli occhi.

In caso di avvelenamento da microbi con melone, i sintomi saranno aspecifici: vomito, diarrea, febbre.

Pronto soccorso e trattamento

Quando il trattamento del melone avvelenato include i seguenti passaggi.

  1. лекарства при отравлении дыней Indurre il vomito e lavare lo stomaco con una grande quantità di soluzione rosa debole di permanganato di potassio o acqua salata.
  2. Prendi carbone attivo sorbente, "Enterosgel", "Polysorb MP", "Smekta".
  3. Buono pulisce il clistere dell'intestino.
  4. Dopo tutte le attività, sono necessari riposo e riposo a letto.

Monitora la sostituzione della perdita di fluido. È necessario bere molti liquidi, il tè al limone dolce e forte funziona bene. Per diversi giorni è necessario seguire una dieta moderata.

Quando l'avvelenamento da nitrati aiuta a recuperare:

  • crauti;
  • cetrioli;
  • vitamina C;
  • kvas di pane naturale;
  • kefir.

In caso di avvelenamento da melone durante la gravidanza o nei bambini sotto i tre anni, è meglio andare sul sicuro e consultare un medico. Inoltre, è necessaria assistenza medica se ci sono segni di danni ai crampi al sistema nervoso, perdita di coscienza; o la diarrea non si ferma entro 24 ore, il vomito non si ferma, la pressione sanguigna cala bruscamente, ci sono problemi con la respirazione.

prevenzione

È possibile evitare l'avvelenamento da melone osservando le seguenti precauzioni:

  • compra frutta solo in stagione;
  • профилактика отравления дыней
    conservazione del melone

    non prendere frutti viziati e immaturi, tagliati o danneggiati;

  • scegliere i meloni con un aroma gradevole e una colorazione uniforme della buccia;
  • tagliare la frutta conservata in frigorifero non più di un giorno.

Per evitare che il bambino avveleni il melone, non permettergli di mangiare una grande quantità e insegnare i bambini piccoli a questo prodotto gradualmente.

Riassumiamo. Il melone è un prodotto utile, ma con esso dovrebbe essere esercitata moderazione. Bisogna fare attenzione a offrire melone ai bambini, non abusare di esso a donne in gravidanza, persone con ulcere peptiche del tratto gastrointestinale, reni e alcune altre malattie. L'avvelenamento da melone può essere il risultato di un eccesso di consumo di un prodotto di alta qualità, nonché una conseguenza dell'uso di colture di melone coltivate con l'uso improprio di fertilizzanti e pesticidi.

Segni di avvelenamento saranno comuni a tutte le tossine alimentari: vomito, diarrea, mal di stomaco. In caso di avvelenamento con un prodotto con un alto contenuto di nitrati, si sviluppa anche l'insufficienza del sistema cardiovascolare, nei casi più gravi sono possibili convulsioni e perdita di coscienza.

Nei casi lievi, il trattamento per l'avvelenamento con i meloni è standard: lavanda gastrica, clistere, somministrazione di enterosorbenti, una dieta moderata. Se si verificano sintomi gravi, consultare immediatamente un medico, soprattutto se si tratta di bambini piccoli o donne in gravidanza.

caricamento in corso ...