È possibile essere avvelenato con i mirtilli

гриб груздь Tra l'enorme numero di funghi in Russia, i funghi del latte hanno sempre occupato un posto speciale. Il loro gusto speciale ha attratto un enorme numero di fan.

Ma la maggior parte delle persone non pensa nemmeno al fatto che questi funghi sono tossici per via condizionale. Pertanto, analizziamo in questo articolo se è possibile essere avvelenati da milkberries.

Tipi di museruola e cause di avvelenamento

Le principali cause di avvelenamento da parte di questi funghi sono l'incapacità di riconoscere i falsi funghi del latte da quelli veri e l'inosservanza delle regole per la loro preparazione.

In Occidente, questi funghi non erano riconosciuti idonei al consumo umano, ma in Russia i funghi del latte, come abbiamo detto, sono considerati condizionalmente commestibili. Prima dell'uso, tale fungo deve essere sottoposto a un trattamento culinario (immergere in acqua per almeno tre giorni). Altrimenti, hanno uno spiacevole sapore di bruciato e possono causare avvelenamento.

I botanici secernono funghi di latte veri e falsi.

Vero bruto

груздь настоящий Il vero latte ha un sapore originale. Da adulto, questo fungo è molto facile da distinguere dagli altri. Ha un grande cappuccio ad imbuto e gamba corta. La polpa del fungo ha un odore dolce e gradevole.

Ma anche questo tipo di bambino necessita di ammollo per tre giorni con un cambio d'acqua ogni 4 ore. Solo dopo questo trattamento, i funghi sono bolliti e salati.

Peso falso

Tra le false masse emettono:

  • pepe agarico;
  • lactifluus vellereus;
  • canfora agarico.

ложный груздь отравление Le prime due specie hanno cappucci incassati color crema. Si richiama l'attenzione sul fatto che questi tipi di funghi secernono una notevole quantità di succo di latte.

Pepper bum - il suo nome parla da solo, ha un odore pungente e bruciante.

Il violino può essere distinto da uno scricchiolio caratteristico quando si tiene un oggetto appuntito sul cappello a fungo.

Il fungo della canfora più spesso causa l'avvelenamento. Questo deriva dal fatto che in esso si accumula l'enorme quantità di sostanze muscariniche. Inizialmente, il fango di canfora ha un odore caratteristico, che con l'età del fungo si trasforma in cocco. Se si preme sulla superficie del cappuccio di un tale fungo, apparirà una macchia marrone scuro scuro.

Il quadro clinico dell'avvelenamento della Muffa

L'avvelenamento da muffa può manifestarsi con vari sintomi nel tempo.

Indipendentemente dal tipo di avvelenamento da parte di questi funghi, il principale sintomo è la gastroenterocolosi. La differenza sarà solo nei tempi del periodo di latenza:

  • con un breve periodo di latenza, ci vogliono dai 30 minuti alle 2 ore dal momento in cui i funghi vengono mangiati allo sviluppo del quadro clinico dell'avvelenamento;
  • durante un lungo periodo di latenza da due a 48-72 ore dal momento in cui i funghi vengono consumati.

Ci sono crampi e dolori addominali, nausea, vomito, coliche intestinali e diarrea. Tutto è accompagnato dalla perdita di acqua e sali e dallo sviluppo di una clinica di disidratazione e disturbi elettrolitici.

Trattamento con avvelenamento da muffa

лечение отравления груздями Con un inizio tempestivo, il trattamento non è particolarmente difficile.

Principi generali di trattamento per l'avvelenamento con questi funghi:

  • cessazione del veleno nel corpo;
  • rimozione del veleno dal corpo (lavaggio dello stomaco e dell'intestino, enterosorbenti);
  • terapia sintomatica (più spesso farmaci antiemetici);
  • il metodo della diuresi forzata (terapia infusionale e prescrizione diuretica).

Pronto soccorso

Quando compaiono i sintomi sopra indicati, devi chiamare la squadra dell'ambulanza. Ma prima dell'arrivo di un paramedico, devi:

  • lavare lo stomaco, dopo aver bevuto più di 5 tazze di soluzione salina (un cucchiaio di sale per litro d'acqua), indurre il vomito premendo la punta del cucchiaio sulla radice della lingua;
  • se possibile, bere un lassativo (vaselina o olio di lino );
  • andare a letto, mettersi al riparo con una coperta calda, scaldare le membra;
  • bere costantemente soluzioni saline o acqua calda.

Va ricordato che in qualsiasi intossicazione alimentare è severamente vietato mangiare e bere alcolici. Inoltre, non è permesso ricevere farmaci antipiretici e analgesici. Poiché tali misure possono cancellare il quadro clinico dell'avvelenamento e indurre in errore il medico.

È meglio se un adulto è con la vittima, che può descrivere la causa di questa condizione e descrivere le manipolazioni eseguite nella fase pre-medica.

Aiuto in un istituto medico

отравление груздями Dopo aver raccolto l'anamnesi (sondaggio) nell'ospedale avvelenato lavare lo stomaco. A seconda del livello di coscienza, questa manipolazione può essere effettuata sia in modo indipendente che attraverso un sondino nasogastrico. La lavanda gastrica è meglio fare nelle prime due ore dopo l'insorgenza dei segni clinici di avvelenamento. La dose di liquido per lavare lo stomaco dovrebbe essere di 8-10 litri (per un adulto).

Oltre a lavare lo stomaco in ospedale, l'intestino deve essere pulito con un clistere. Deve anche essere fatto nelle prime due ore dopo l'inizio dei segni di avvelenamento.

Dopo tali spiacevoli manipolazioni, il medico prescriverà un paziente per l'enterosorbimento:

  • carbone attivo;
  • Polyphepan;
  • Enterodesum;
  • enterosgel;
  • Smecta.

I farmaci lassativi sono prescritti immediatamente dopo il lavaggio dello stomaco alla dose di un grammo per chilogrammo di peso orale. In caso di vomito, è necessario ripetere questo farmaco in 30-40 minuti.

Il prossimo stadio del trattamento è la diuresi forzata con farmaci diuretici (furosemide).

La soluzione di Ringer o una soluzione isotonica di cloruro di sodio viene iniettata per via endovenosa al fine di eliminare la disidratazione e prevenire il collasso (insufficienza vascolare acuta, accompagnata da una diminuzione della pressione arteriosa e venosa). Utilizzare anche farmaci per aumentare la pressione sanguigna (Mezaton, Noradrenalina).

Va ricordato che solo le cure mediche specialistiche possono prevenire possibili gravi complicazioni. E il tempo perso può essere fatale per il paziente.

Misure per la prevenzione del veleno

профилактика отравления груздями Lontano da tutte le persone sanno che anche i veri funghi del latte in condizioni ambientali avverse possono causare intossicazione acuta. Quando si raccolgono funghi, si dovrebbe prestare attenzione alla presenza di qualsiasi impresa industriale, autostrade, fabbriche vicine.

Pertanto, nella raccolta e nella preparazione dei funghi dovrebbero seguire alcune semplici regole:

  • raccogli nella foresta solo quando sei sicuro di avere un grugnito di fronte a te (e di essere in grado di distinguere il reale dal falso);
  • evitare luoghi con un'alta concentrazione di sostanze tossiche per la raccolta dei funghi (vie, produzione industriale);
  • immergere i funghi del latte per almeno tre giorni, cambiando l'acqua ogni quattro ore;
  • dopo l'immersione, il latte deve bollire e poi sale.

Pertanto, in determinate condizioni, si può tranquillamente godere dei risultati del raccolto di funghi.

E 'possibile essere avvelenato con funghi di latte salato? - No, se i funghi sono correttamente raccolti e messi a bagno prima dell'ambasciatore. Buon appetito!

caricamento in corso ...