Intossicazione da carne

отравление мясом Puoi essere avvelenato con prodotti obsoleti ovunque: a casa, in un ristorante, in visita, in una sala da pranzo. Sappiamo tutti che l'intossicazione alimentare più frequente si verifica quando si utilizzano creme, salse, insalate con maionese e, naturalmente, carne.

Le cause di un prodotto a base di carne viziata possono essere le tossine - ad esempio, botulino o stafilococco, e i batteri stessi - tifoide e paratifo, E. coli, salmonella.

Ci sono anche diversi fattori che contribuiscono alla contaminazione della carne:

  • il massacro di un animale malato;
  • condizioni di conservazione improprie, seguite da decadimento e decomposizione;
  • infezione della carne per mano del personale (mancata osservanza delle norme sanitarie durante il taglio delle carcasse).

Avvelenamento di carne marcio

отравление испорченным мясом Con una temperatura di conservazione elevata, un congelatore difettoso, una lunga permanenza sul bancone nella stagione calda, iniziano i processi di decomposizione del tessuto muscolare. L'aspetto della carne allo stesso tempo diventa grigio sporco con un caratteristico odore putrido, l'imposizione di fibrina o muco. Il pezzo è allentato, si disintegra quando viene tagliato. La decomposizione inizia con una massiccia semina del prodotto a base di carne con Escherichia coli o stafilococco.

Una volta nel corpo, i batteri e le loro tossine causano l'infiammazione reattiva della mucosa dello stomaco e dell'intestino e l'intossicazione generale.

Sintomi di avvelenamento da carne:

  • dolori e crampi nella parte superiore dell'addome compaiono 1-3 ore dopo aver mangiato carne marcia;
  • vomito ripetuto, nausea grave, eruttazione con aria e cibo;
  • diarrea (potrebbe non essere);
  • aumento della temperatura corporea dovuto all'assunzione di tossina nel sangue e al suo impatto sul centro di termoregolazione.

Inoltre, tutti i segni di intossicazione vengono rilevati: mal di testa, vertigini, tachicardia, sintomi di disidratazione, secchezza delle fauci.

salmonellosi

отравление мясом последствия L'avvelenamento da carne di un animale malato con salmonellosi non è raro. Il periodo di incubazione medio dura fino a un giorno. Manifestazione della sindrome gastrointestinale si manifesta: dolore allo stomaco, vomito, feci liquide, acquose, a volte con aggiunta di sangue, alta temperatura corporea (fino a 40 ° C), mal di testa o letargia.

La salmonellosi è molto pericolosa in termini di disidratazione. Con il trattamento ritardato possibile processo di generalizzazione, sepsi e morte. Nella fase iniziale dello sviluppo di avvelenamento per distinguere l'infezione da stafilococco da salmonella, può solo uno studio di laboratorio della dimissione del paziente.

botulismo

Il botulismo è probabilmente il più pericoloso di tutti i tipi di infezioni che entrano nei prodotti a base di carne.

Il quadro clinico dell'avvelenamento da tossina botulinica non è difficile. I sintomi di avvelenamento con carne contenente infezione da botulismo compaiono alcune ore più tardi e sono caratterizzati da debolezza in tutti i gruppi muscolari, disturbi visivi (visione doppia, convergenza compromessa, mesh, ecc.), Respiro alterato e arresto. I pazienti non possono ingoiare cibo, acqua e saliva, vomitando vomito.

La prognosi in assenza di trattamento è estremamente sfavorevole.

Tifo e paratifo

отравление мясом последствия Un'altra delle più pericolose infezioni addominali che interessano il sistema linfatico intestinale. L'infezione della carne si verifica da una persona malata con non conformità con gli standard sanitari. Il periodo di incubazione è molto lungo (fino a un mese), pertanto è impossibile ipotizzare una connessione tra la malattia e il consumo di carne.

I segni stanno aumentando gradualmente. Innanzitutto, i linfonodi dell'intestino tenue, del fegato e della milza aumentano, provocando dolore addominale. Dopo l'aggiunta di batteriemia, un'eruzione cutanea sul corpo, forti mal di testa, febbre con brividi, letargia, delirio. Spesso si uniscono varie complicazioni: meningite, endocardite batterica, artrite.

La diagnosi di febbre tifoide o paratifo è confermata da test di laboratorio di sangue per anticorpi specifici.

Trattamenti avvelenati di carne

отравление мясом лечение In caso di avvelenamento, compresi i prodotti a base di carne, non è possibile attendere i risultati delle analisi. È necessario il prima possibile per fornire il primo soccorso a casa. Pertanto, indipendentemente dalla causa dell'intossicazione, viene applicato il seguente trattamento dei sintomi di avvelenamento da carne:

  • lavanda gastrica con una soluzione debole di permanganato di potassio o soda;
  • ingestione di enterosorbenti per legare e rimuovere residui di tossine o batteri;
  • il lassativo salino non è indicato a causa del rischio di esacerbazione della diarrea;
  • lotta contro la disidratazione (3-4 cucchiaini di Regidron o acqua potabile ogni 10 minuti per os);
  • la terapia antibiotica è indicata per avvelenamento grave: tifo, paratifo, salmonella, stafilococco;
  • terapia parenterale di disintossicazione in condizioni stazionarie;
  • trattamento specifico (siero anti-tibiale).

Prevenzione dell'avvelenamento da carne

Prevenire l'avvelenamento è molto più facile che trattarlo. Prima di mangiare carne e prodotti a base di carne, devi seguire semplici regole:

  • essere interessati alla data di scadenza e alle condizioni di conservazione dei venditori;
  • valutare in modo indipendente l'aspetto della carne;
  • acquistare prodotti solo in negozi e mercati affidabili (se esiste un libro sanitario da venditori e macellai);
  • monitorare le adeguate condizioni di conservazione a casa (congelatori);
  • trattamento termico completo della carne.

Il rispetto di tutte le regole di lavorazione e conservazione della carne eviterà l'avvelenamento indesiderato.

caricamento in corso ...