Avvelenamento in mare

море фото Estate, mare e sole - cosa potrebbe esserci di meglio per una vacanza in famiglia? Ma per lasciare solo piacevoli impressioni in vacanza, è consigliabile seguire le raccomandazioni dei medici sanitari, che consentono di mantenere sani se stessi e i propri cari. L'avvelenamento del mare, così come le malattie infettive, non è raro, poiché il clima caldo, la fascia costiera e le concentrazioni di massa di persone provenienti da diverse parti del mondo complicano la situazione. Per una persona con un sistema immunitario debole, i cambiamenti climatici, il calore o l'ipotermia nell'acqua possono essere uno stress serio che indebolisce il corpo e aumenta la sua suscettibilità agli agenti patogeni.

E 'possibile essere avvelenati con acqua di mare, con cui è facile confondere intossicazione alimentare in mare e come dare il primo soccorso alla vittima? Quando devo vedere un medico e quando posso limitarmi all'autoterapia? Scopriamolo.

È possibile avvelenare l'acqua di mare

I turisti in mare spesso si lamentano di avvelenamento da acqua di mare. Accompagnato da malattia, febbre, vomito, malessere, raramente disturbo delle feci. I bambini piccoli sono particolarmente suscettibili a tali malattie.

можно ли отравиться морской водой

Cosa succede veramente? È pericoloso nuotare nel mare?

Malattie infettive dei medici in una sola voce affermano che l'acqua marina stessa è assolutamente sicura. L'aumentato contenuto di sali di mare e composti di iodio conferisce proprietà antisettiche deboli. Per questo motivo, l'acqua di mare non è in grado di fungere da mezzo per la conservazione e la diffusione di infezioni intestinali o di altra natura, come nel caso di corpi d'acqua dolce e fonti idriche inquinate.

Soluzioni saline sciacquare la gola con laringite, lavare il naso quando si ha un raffreddore, fare stretching bagni con loro per malattie della pelle purulenta. Inoltre, per ammalarsi, è necessario assumere una dose abbastanza grande di sostanze tossiche. E questa non è acqua fresca, non ne beverai molto.

Cosa succede se ingerisci acqua di mare mentre nuoti? Di solito questo è il peccato dei bambini. Se il bambino ha ricevuto una porzione significativa di acqua, l'avvelenamento di un bambino in mare può manifestarsi con nausea e vomito, cattiva salute, perdita di appetito. La temperatura e la diarrea no. Questa condizione è causata dall'influenza dell'acqua salata sulla parete dello stomaco. Si svolge in un giorno e, per alleviare la nausea, si raccomanda di bere molta acqua normale.

Cause di avvelenamento in mare

Se ci sono altri segni, allora molto probabilmente il paziente è diventato vittima di uno dei seguenti fattori.

  1. причины отравлений на море L'infezione. Nelle aree di villeggiatura, i bambini, e talvolta gli adulti, spesso acquisiscono enterite o enterite da rotavirus. Caratterizzato da vomito ripetuto, diarrea, temperatura superiore a 38 ° C.
  2. Intossicazione alimentare L'infezione intestinale può svilupparsi a causa di intossicazione alimentare. Contribuire a cibo di qualità scadente, clima caldo, cibo in condizioni non igieniche, cucina esotica, cambiando la dieta abituale. Segni caratteristici - vomito, diarrea, dolore addominale, a volte febbre, spesso bassa (in assenza di infezione intestinale).
  3. Sunstroke o surriscaldamento. In caso di violazione della termoregolazione del corpo, la temperatura corporea aumenta, la persona sperimenta debolezza, svenimento, mal di testa. Possibile vomito singolo, nausea. La diarrea durante il colpo di calore non avviene. La temperatura corporea può superare i 38 ° C.

Sintomi comuni di avvelenamento

Nelle infezioni intestinali e nell'intossicazione alimentare in mare, i sintomi possono manifestarsi in vari gradi. Per iniziare il trattamento, non è necessario stabilire esattamente la diagnosi - i disturbi intestinali sono trattati allo stesso modo. Il pericolo è di non perdere gravi malattie infettive - tifo, salmonella, colera, botulismo o avvelenamento da tossine. Se c'è un avvelenamento o un'infezione lieve che può essere curata a casa, ci saranno i seguenti sintomi:

  • симптомы отравления на море vomito;
  • diarrea;
  • febbre alta;
  • la debolezza;
  • a volte starnuti e naso che cola.

Di solito, la malattia inizia acutamente con febbre e vomito. Questi disturbi scompaiono in 2-3 giorni. A volte con il lento sviluppo della malattia, la diarrea e le alte temperature si verificano al 2 ° o 3 ° giorno dall'inizio.

Pronto soccorso per avvelenare in mare

  1. In caso di avvelenamento con acqua di mare, se un bambino o un adulto lo ha ingerito molto, si consiglia di bere più liquidi e mangiare cibi facilmente digeribili.
  2. отравление на море что делать Se c'è fiducia nel fatto che si tratti di intossicazione alimentare, è necessario lavare lo stomaco con abbondante acqua salata o una soluzione di manganese rosa debole: bere, strappare, bere di nuovo e così diverse volte finché lo stomaco non si schiarisce dalle masse alimentari.
  3. Se c'è un sospetto di enterite virale, allora non è necessario provocare il vomito. La forma lieve passerà in un paio di giorni, in caso di un grave decorso della malattia - consultare un medico.
  4. Con il colpo di calore, la vittima viene messa all'ombra, asciugata con acqua fredda.

Dopo aver mosso i primi passi, iniziano a trattare l'avvelenamento.

Trattamento di avvelenamento in mare

Ecco uno schema approssimativo di come trattare l'avvelenamento del mare.

  1. Con grave vomito e diarrea, assicurarsi di assumere farmaci per la disidratazione: "Regidron", "Hydrovit". Se non sono disponibili - bere acqua minerale, dopo aver rilasciato il gas dalla bottiglia. L'analogo domestico di "Regidron" è adatto anche - acqua addolcita con un pizzico di sale (per un litro, 1 cucchiaino di sale e 4-6 cucchiaini di zucchero).
  2. Farmaci contro l'infezione. Per non permettere alla microflora intestinale opportunistica di vagare, Enterofuril viene assunto . Gli antibiotici non sono raccomandati per bere (i medici li prescrivono solo nel 10% dei casi di infezioni intestinali).
  3. Se si sospetta rotavirus o enterite coronovirale, vengono presi farmaci antivirali - Tsitovir.
  4. лечение отравления на море Medicina universale per avvelenamento al mare da parte dei turisti - "Smekta". Blocca la diarrea, ha proprietà emollienti ed è un adsorbente, una sostanza che assorbe le tossine. Analoghi "Smekty", con solo azione adsorbente (in ordine decrescente di efficienza): "Polysorb MP", "Enterosgel", "Polyphepan", carbone attivo. È necessario accettarli in pause tra altre medicine.
  5. I farmaci antipiretici vengono bevuti a temperature superiori a 38,5 ° C. Ricordare che ai bambini non deve essere somministrata l'aspirina, hanno bisogno di un agente a base di paracetamolo o analgin. Per ridurre la temperatura corporea, puoi asciugare il bambino con un asciugamano bagnato. Ben batte il calore sfregando con una soluzione di aceto di tavola (9%) - 1 parte di aceto in 2 parti di acqua.
  6. Bere molti liquidi per ripristinare la perdita di liquidi e accelerare l'eliminazione delle tossine dal corpo.
  7. Il primo giorno - dieta per fame, quindi andare a un cibo parsimonioso: porridge liquido, zuppe spazzate via.

Se un bambino è avvelenato in mare, è necessario consultare un medico nei seguenti casi:

  • отравление на море у ребенка un bambino di età inferiore ai tre anni;
  • segni di disidratazione (perdita di elasticità della pelle, occhi infossati, labbra screpolate, poca urina);
  • ittero;
  • urina scura;
  • sintomi non caratteristici (difficoltà di deglutizione, insufficienza respiratoria, rash, gonfiore delle articolazioni).

È anche necessario consultare un medico e bambini, e adulti, se il vomito non passa entro 24 ore.

Prevenzione dell'avvelenamento in mare

Come evitare l'avvelenamento in mare e altri problemi, in modo da non rovinare il riposo e mantenersi in salute? Sii attento al tuo benessere ed evita situazioni discutibili:

  • профилактика отравлений на море portare con sé i farmaci necessari per il viaggio in mare;
  • non stare al sole al culmine del caldo;
  • indossare cappelli e abiti leggeri;
  • lavare accuratamente tutte le verdure e i frutti;
  • non mangiare insalate;
  • se possibile, usa piatti usa e getta o personalizzati;
  • prova a mangiare nella stessa sala da pranzo, ma non in modo diverso;
  • nel caldo cerca di non comprare prodotti a base di carne;
  • non comprare cibo da venditori privati ​​che lo portano in spiaggia;
  • Guarda la qualità dell'acqua potabile: è meglio comprare acqua in bottiglia.

Riassumiamo. Quando si riposa nelle zone costiere, le persone spesso affrontano problemi come infezioni intestinali e avvelenamento. Caratterizzato da vomito, diarrea, febbre. Trattamento sintomatico: uso di liquidi riducenti, enterosorbenti, farmaci antipiretici. Si raccomanda di seguire una dieta moderata. Se compaiono segni di infezione intestinale acuta o avvelenamento con forti tossine, consultare immediatamente un medico.

caricamento in corso ...