Avvelenamento da nitrati

формула нитратов Avvelenamenti acuti con nitrati sono rari, ma l'intossicazione da questi composti può essere grave, fino alla morte del paziente. Particolarmente pericolosi sono l'avvelenamento da nitrati nei bambini di età inferiore a un anno.

I nitrati sono sali di acido nitrico. Nel contesto clinico, vengono considerati avvelenamenti con nitrati e nitriti, poiché nel corpo umano i primi sono in grado di trasformarsi in quest'ultimo. Questi ultimi composti sono più tossici per l'uomo.

Di quanto i nitrati siano pericolosi

L'avvelenamento si verifica più spesso quando si usano prodotti vegetali che hanno ricevuto una grande dose di fertilizzanti azotati. Inoltre, il pericolo si comporta bene e l'acqua potabile quando i composti dell'azoto entrano dal suolo.

L'intossicazione può verificarsi a causa dell'ingestione accidentale di fertilizzanti azotati. Quindi, se ottieni 3,5 grammi di nitrato di potassio nello stomaco, potrebbe essere fatale.

L'elenco dei prodotti più comunemente utilizzati per avvelenare con nitrati e nitriti è il seguente:

  • удобрение в сельском хозяйстве cetrioli primitivi della serra;
  • verdure, insalate;
  • cocomeri e meloni;
  • barbabietole;
  • carote;
  • patate.

Entrando nel corpo, i nitrati interrompono il movimento dell'ossigeno attraverso il sangue e i processi di respirazione dei tessuti. Di conseguenza, la mancanza di ossigeno e la distruzione del funzionamento di tutti i sistemi e organi, e in primo luogo - il sistema cardiovascolare. Inoltre, hanno un effetto vasodilatatore, che provoca un calo della pressione sanguigna e aggrava ulteriormente lo stato di ipossia (mancanza di ossigeno).

Sintomi di avvelenamento da nitrati

I sintomi dell'avvelenamento da nitrati dipendono in molti modi da ciò che il veleno è entrato nel corpo. Quando si mangia frutta e verdura tossiche, i primi segni compaiono quattro ore dopo.

  1. посинение ногтей из-за отравления нитратами Labbra blu e membrane mucose, letto ungueale.
  2. Nausea e vomito, dolore allo stomaco.
  3. Diarrea, a volte con il sangue di una sfumatura di cioccolato (caratteristica del sintomo di avvelenamento da nitrati).
  4. Dolore al fegato, giallo occhi.

Nei casi gravi, ci sono irregolarità nel funzionamento del sistema nervoso: dolore alla nuca, vertigini, sonnolenza o ansia, disturbi di coordinazione, convulsioni e coma.

Se l'intossicazione si è verificata a causa di acqua potabile con un alto contenuto di nitrati, i primi sintomi appariranno in un'ora. La diarrea di solito è assente.

In pratica, ci sono anche casi di avvelenamento da nitrato subacuto. Ci sono segni di una condizione ipossica dei tessuti: mancanza di respiro, palpitazione, affaticamento rapido, pelle cianotica.

Avvelenamento da nitrati nei bambini

I bambini possono essere avvelenati con l'uso occasionale di fertilizzanti azotati, la preparazione di miscele di latte su acqua di bassa qualità, con il contenuto di nitrati nelle verdure complementari, nei succhi di frutta.

посинение губ у детей из-за отравления нитратами Quando i nitrati sono avvelenati nei bambini, i sintomi sono una prova più evidente di una sconfitta del sistema circolatorio e nervoso:

  • labbra e unghie blu;
  • mancanza di respiro;
  • mobilità ridotta;
  • con grave ipossia - compromissione della coordinazione, convulsioni.

La nausea, il vomito e la diarrea sono meno pronunciati e possono essere assenti. Il quadro clinico può essere simile alla polmonite tossica.

Primo soccorso

калий пергамент Cosa fare con l'avvelenamento da nitrati? Se non vi è alcun disturbo della coscienza, allora dovresti indurre il vomito. Per fare questo, bere due o tre bicchieri di una soluzione leggermente rosa di permanganato di potassio o acqua salata. Dopo aver pulito lo stomaco, prendi qualsiasi farmaco dal gruppo di enterosorbenti:

  • Polysorb MP;
  • Enterosorb;
  • carbone attivo.

Dopo aver fermato la nausea, puoi bere un tè dolce e forte con il limone. Per accelerare la rimozione dei nitrati dal corpo, è necessario bere molti liquidi!

Quando si applicano i disturbi digestivi, è necessario rispettare la dieta: escludere i prodotti nocivi, prestare attenzione ai cereali e alle verdure in umido, carne cotta a bassa percentuale di grassi. Aiuta a recuperare dalla malattia il tè verde, i cetrioli sottaceto, i crauti, il pane kvas. L'alcol - esacerba l'effetto tossico.

Nei casi più gravi, l'avvelenamento con nitrati richiede l'aiuto di un medico. Chiamare immediatamente un'ambulanza se:

  • ci sono segni di danni al sistema nervoso;
  • il vomito e la diarrea non si fermano;
  • sviluppa una grave mancanza di respiro;
  • la pressione sanguigna diminuisce, si scurisce negli occhi.

Trattamento dell'avvelenamento da nitrati

лечение отравления

Con l'avvelenamento da nitrati, il trattamento include una serie di misure per eliminare l'ipossia, ripristinare l'emoglobina, accelerare la rimozione delle tossine dal corpo.

Soluzioni iniettate per via endovenosa di blu di metilene, acido ascorbico, glucosio, tiosolfato di sodio. Assegna ossigenoterapia.

Anche farmaci usati per mantenere l'attività cardiaca e ripristinare la respirazione del tessuto: coenzima A, Cocarboxylase, vitamine del gruppo B, insulina.

Avvelenamento cronico e conseguenze a lungo termine

Il corpo è fondamentalmente in grado di compensare gli effetti dannosi di piccole dosi di nitrati. Il meccanismo d'azione di questo veleno è stato studiato principalmente in relazione all'acqua. Creando uno stato di ipossia prolungata, i nitrati causano anormalità in tutti i tessuti. Particolarmente sensibili alla mancanza di ossigeno stanno crescendo nei tessuti embrionali - i nitrati possono avere effetti embriotossici e teratogeni sul feto nell'utero, sebbene questa proprietà sia provata solo per gli animali domestici. Anche nella pratica veterinaria, è stato rivelato l'effetto dei nitrati sugli aborti di scrofe, pecore, mucche e altri animali.

Nei bambini, l'ipossia cronica provoca un arretrato nello sviluppo mentale e fisico, un aumento dell'eccitabilità nervosa, un'interruzione del lavoro del cuore e dei vasi sanguigni, una diminuzione dell'immunità alle malattie infettive.

Come evitare l'avvelenamento da nitrati

Un'ondata di avvelenamento si verifica in primavera - il periodo di ricezione dei primi prodotti a effetto serra sugli scaffali, e in piena estate - l'inizio della maturazione dei meloni. La prevenzione dell'avvelenamento da nitrati è il consumo di alimenti di qualità e acqua potabile.

  1. спелые арбузы Le angurie vengono acquistate presso punti commerciali certificati. Non comprare angurie troppo presto. La stagione per loro arriva a fine agosto, quindi è probabile che i primi cocomeri stimolassero significative dosi di fertilizzanti azotati. Inoltre, i cocomeri non dovrebbero essere dati ai bambini piccoli.
  2. Il contenuto di nitrati nei prodotti diminuisce durante il trattamento termico. Pertanto, l'acqua deve essere bollita e patate, barbabietole e carote - cucinare.
  3. Immergendo verdure e verdure nell'acqua, riducete il rischio di avvelenamento.
  4. La maggior parte dei nitrati si trova negli strati superficiali della pianta: nella buccia, nei cocomeri - nella polpa sotto la crosta, nel prezzemolo - nel gambo, nel cavolo - nelle foglie superiori.
  5. I succhi appena spremuti dovrebbero essere consumati immediatamente, poiché durante la conservazione i nitrati passano in nitriti più tossici. Non puoi permettere che le barbabietole o le patate cotte si raffreddino a lungo, possono anche formare nitriti.

La conclusione generale

Come risultato dell'applicazione impropria dei fertilizzanti azotati, i composti dell'acido nitrico, i nitrati, possono accumularsi nel suolo e nell'acqua. Passano in verdure e frutta ed entrano nel corpo umano. Si sviluppa un avvelenamento da nitrati, i cui sintomi e trattamenti sono simili all'avvelenamento da nitriti e nitrosammine. I processi di fornitura di ossigeno ai tessuti sono violati a causa della transizione dell'emoglobina in un composto inattivo - metaemoglobina. Esternamente ciò si manifesta con la cianosi delle labbra e delle unghie, mancanza di respiro, vertigini, calo della pressione sanguigna, violazione dell'attività cardiaca, mal di testa. Avvelenamento grave provoca grave ipossia (mancanza di ossigeno), convulsioni, a chi e può portare alla morte. I bambini di età inferiore ad un anno e le persone con malattie cardiovascolari croniche sono particolarmente sensibili ai nitrati.

Caricamento in corso ...