Puoi avvelenarti con la muffa?

плесень La muffa vive ovunque. Nonostante il fatto che le muffe riescano a far fronte ai fattori ambientali più sfavorevoli, tuttavia per la maggior parte delle specie sono richieste condizioni favorevoli: alta umidità e una temperatura compresa tra +20 e +30 gradi.

La muffa cresce non solo sui prodotti alimentari, ma anche su carta, legno, gomma, plastica, cemento, intonaco. È pericoloso e può essere avvelenato dalla muffa?

Cos'è la muffa e se può essere avvelenata

Visibile a occhio nudo: una colonia di funghi microscopici, già pronti per la riproduzione di spore. Gli scienziati identificano più di 200 tipi di muffe. A loro volta, ogni fungo è in grado di rilasciare molte sostanze biologicamente attive. Alcuni di essi sono persino utili, ma la maggior parte è finalizzata alla soppressione degli organismi viventi. Un classico esempio è la penicillina antibiotica, secreta dal fungo Penicillium. Oltre agli antibiotici, la maggior parte dei tipi di muffa, in condizioni appropriate, forma micotossine, volte a distruggere forme di vita in competizione.

Se spore e micotossine penetrano nel corpo, potrebbe essere avvelenamento da muffa. Questo accade quando si mangia cibo avariato o si ottiene un fungo nel tratto respiratorio. A casa, la muffa è principalmente pane, latticini, cereali, patate, marmellate, marinate. È possibile avvelenare il pane con la muffa? Sì, è possibile. Qualsiasi prodotto coperto da funghi può causare intossicazioni alimentari e reazioni allergiche.

отравление плесенью E che dire del famoso formaggio con la muffa? Per la loro produzione vengono utilizzati speciali tipi di funghi microscopici, vengono create condizioni speciali per la maturazione. I formaggi di marmo: Roquefort, Stilton, Gorgonzola - sono realizzati con l'applicazione di una muffa blu, formaggi Bree e Camembert con muffa bianca. E anche tali alimenti non sono raccomandati per i bambini e le donne incinte, le persone allergiche e gli asmatici.

Prodotti convenzionali, coperti di muffa, non c'è! Esistono tipi di funghi che crescono solo sulla superficie del prodotto, ma ci sono quelli che influiscono sull'intero substrato. In ogni caso, l'intero prodotto può essere contaminato da spore e infetto da micotossine. Naturalmente, non si può morire per un singolo uso di un prodotto ammuffito, ma è abbastanza possibile ottenere intossicazione alimentare con muffa sul pane. Le micotossine colpiscono principalmente il fegato e i reni, alcune possono causare ulcere sulle membrane mucose dell'apparato digerente, danni al sistema nervoso centrale, interruzione della regolazione ormonale, immunità, emopoiesi.

L'argomento delle micotossine è ampio ed è oggetto di particolare attenzione da parte degli scienziati. Le aflatossine e le fusariotossine sono le più pericolose. Accumulando nel corpo per anni, causano varie malattie, fino all'oncologia. Le micotossine non hanno sapore e odore, la maggior parte di esse sono resistenti alle alte temperature, in modo che la digestione non disintossichi il prodotto. Cereali, frutta a guscio, frutta e verdura possono essere infettati anche durante la fase di coltivazione o durante lo stoccaggio. Esiste un programma speciale di controllo statale, che consente di individuare e rifiutare alimenti umani e alimenti per animali di scarsa qualità.

Sintomi di avvelenamento da muffa

Quando si avvelenano i sintomi della muffa dipenderà da molti fattori: la natura del fungo, la durata dei suoi effetti sul corpo, la quantità e il tipo di tossine che produce.

насморк Pericolo di esposizione prolungata a spore fungine che entrano nel corpo umano durante la respirazione. Questo può accadere nelle stanze ammuffite e negli alloggi. I sintomi di avvelenamento con la muffa delle spore non sono specifici. Le malattie dell'apparato respiratorio appaiono di solito o si sviluppano reazioni allergiche:

  • asma bronchiale;
  • tosse, naso che cola, sinusite, polmonite;
  • mal di testa;
  • eruzioni cutanee.

Queste manifestazioni sono croniche.

Avvelenare il pane con muffe o altri cibi affetti può essere acuto e cronico. Sviluppa in questo caso:

  • головная боль nausea, a volte vomito;
  • disturbo da indigestione: diarrea o gasazione eccessiva;
  • mal di testa;
  • aumento della fatica;
  • a volte il dolore nell'addome.

L'ingresso di un gran numero di muffe nel corpo porta alla comparsa di micosi - la propagazione del patogeno.

Esiste una diversa predisposizione alla muffa dei funghi. I bambini, gli anziani, i pazienti con immunità indebolita - sono più suscettibili agli effetti tossici. In un corpo sano, c'è una barriera naturale. Gli antagonisti della muffa sono una microflora utile, che abita la pelle, le mucose e gli intestini.

Pronto soccorso per avvelenamento da muffa

активированный уголь Più spesso la malattia ha un decorso cronico. Se si entra nello stomaco di prodotti scadenti, ricorrono allo schema generale di primo soccorso.

  1. Indurre il vomito per rimuovere il cibo dallo stomaco.
  2. Prendi carbone attivo o altro adsorbente.
  3. Bevi più liquido per espellere la tossina dai reni.

Di solito è richiesto un lungo esame e trattamento.

Trattamento per avvelenare con la muffa

Le malattie croniche fanno sì che i feriti consultino un medico. A volte è difficile identificare la causa. Quando l'avvelenamento con il trattamento della muffa dipende dai cambiamenti che le tossine fungine causate nel corpo.

La micosi viene diagnosticata abbastanza facilmente in laboratorio. Nel trattamento:

  • prescrivere farmaci antifungini;
  • utilizzare la terapia di mantenimento per fegato e reni;
  • ripristinare la microflora intestinale.

Misure preventive

хранение продуктов Per prevenire l'avvelenamento da muffa, si osservano i requisiti igienici di base per le condizioni di vita e nutrizione.

  1. Al momento dell'acquisto di cibo, prestare particolare attenzione alle noci, frutta secca, cereali.
  2. Conservare alimenti e cibi cotti correttamente. Non superare il limite di tempo.
  3. Getta via il cibo al minimo segno di muffa, odore e sapore sospetti. Non puoi tagliare una crosta ammuffita e mangiare tutto il resto.
  4. Nei luoghi in cui viene conservato il cibo (cantina, cantina), l'umidità non è tollerata, viene regolarmente eseguita la calce con il solfato di rame;
  5. Nelle stanze, eliminare l'umidità, prevedere l'impermeabilizzazione. Luoghi in cui la muffa è comparsa, pulita e pulita con perossido di idrogeno o trattata con mezzi speciali.

I soggiorni devono essere regolarmente ventilati, ben riscaldati, mantenuti puliti. I prodotti interessati dalla muffa non dovrebbero essere mangiati in nessuna circostanza. Il sospetto di avvelenamento cronico con funghi muffa e le loro tossine possono diventare nausea, mal di testa, naso che cola, bronchite, reazioni allergiche inspiegabili. In tali casi, è necessario consultare un medico e condurre una serie di test di laboratorio.

Caricamento in corso ...