Intossicazione da idrogeno solforato

сероводород что это
idrogeno solforato

Nonostante il fatto che l'idrogeno solforato sia di natura rara, è molto comune nell'ambiente umano. Una persona incontra l'idrogeno solforato ovunque: a casa, al lavoro, in piccole concentrazioni, questo composto è presente anche nell'intestino. Evitare la sua presenza nella vita è impossibile e facile da avvelenare.

Quando si verifica l'avvelenamento da composti solforati? Qualcuno ha l'opportunità di incontrare una tale sostanza o è una questione di fortuna? E come rimuovere dal corpo dell'idrogeno solforato in caso di uso accidentale?

Come si forma l'idrogeno solforato

L'idrogeno solforato è un gas con un odore caratteristico. Il composto naturale di due parti di idrogeno e una parte di zolfo si trova negli strati profondi di acqua di mare, nei rifiuti vulcanici, in alcune fonti naturali:

  • gas di petrolio associati;
  • gas naturale.

образование сероводорода

L'idrogeno solforato è prodotto dalla marcata proliferazione proteica. Questa sostanza è difficile da confondere con qualcosa - ha l'odore di uova marce.

Nella vita di una persona, tale composto chimico è comune.

  1. L'idrogeno solforato è un sottoprodotto del ferro fuso, che ottiene viscosa e cellulosa e produce asfalto.
  2. È formato in laboratori per la produzione di sali di argento e rame, quindi i tecnici di laboratorio hanno una grande possibilità di intossicazione da idrogeno solforato.
  3. Questo gas appare nei liquami durante la loro purificazione.
  4. где появляется сероводород Il normale contenuto di gas intestinali nel corpo umano è di 0,1-0,5 litri da cui le concentrazioni di tracce cadono sull'H2S, che è la norma e non danneggia affatto gli esseri umani. Ma con un eccesso di cibi proteici e con il ristagno nel sistema digestivo, la sua concentrazione aumenta più volte, il che influenza negativamente non solo l'intestino. Il primo soccorso per tale avvelenamento da idrogeno solforato è la dieta corretta.
  5. Vari composti di zolfo, incluso l'idrogeno solforato, possono essere presenti nella composizione del colorante.
  6. In medicina, questa sostanza è ampiamente utilizzata come componente di uno dei metodi fisioterapeutici di trattamento: bagni di idrogeno solforato.

Bagni di idrogeno solforato: benefici e danni

Uno dei metodi fisioterapeutici efficaci di trattamento è l'uso di acque minerali contenenti acido solfidrico. A seconda della concentrazione della sostanza, possono essere a basso, medio e fortemente solfuro (da 10-50 mg / l a 250 mg / l della sostanza e oltre). Le persone che ricorrono spesso a tale aiuto sono preoccupate per la sicurezza di tali trattamenti. I benefici e i danni dei bagni di idrogeno solforato sono stati a lungo studiati dagli operatori sanitari.

I bagni di idrogeno solforato saranno di grande aiuto con molte patologie, tra cui:

  • физиотерапевтические методы лечения per le malattie della pelle;
  • malattie del sistema nervoso;
  • patologia endocrinologica;
  • processi cardiovascolari.

Avvelenamento a tali concentrazioni della sostanza non si verifica, ma possono esserci complicazioni in persone con malattie dell'apparato respiratorio, tubercolosi polmonare, dopo infarto miocardico ripetuto e malattia renale.

Sintomi di avvelenamento da idrogeno solforato

Una persona quasi ogni giorno affronta questo composto di zolfo. Nonostante il pronunciato odore persistente, il corpo si abitua rapidamente ad esso, senza notare la presenza di questa sostanza nell'ambiente. Questo è pericoloso idrogeno solforato.

Quale concentrazione di gas influirà negativamente su una persona? In piccole quantità, non danneggia. Ma già nella concentrazione di idrogeno solforato nell'aria inalata di circa lo 0,01% e oltre - compaiono sintomi di danni al sistema digestivo e depressione del sistema nervoso. Nella misura di oltre lo 0,05%, c'è un netto deterioramento nel lavoro di tutti i sistemi di organi umani e può verificarsi una morte fulminea (in caso di contatto con lui per 30 minuti o più).

L'ingestione di idrogeno solforato si verifica per inalazione di composti di zolfo mentre si lavora con lui, se non vengono rispettate le norme di sicurezza.

симптомы отравления сероводородом
naso che cola

Quali sono i segni di avvelenamento da idrogeno solforato?

  1. Se inalato, salivazione, naso che cola, prurito al naso.
  2. Particolarmente pericoloso è entrare negli occhi del veleno. I vapori della sostanza causano gonfiore agli occhi, dolore e iperemia della congiuntiva, annebbiamento della cornea e danni all'iride. La fotofobia può essere presente per un certo periodo di tempo dopo l'avvelenamento, in quanto concentrazioni elevate di una sostanza possono successivamente portare alla cecità.
  3. Se il prodotto viene a contatto con la pelle, a seconda della concentrazione della sostanza, compaiono arrossamenti o ustioni di 2-3 gradi. Le persone con gravi ustioni sviluppano shock.
  4. L'idrogeno solforato e altri sistemi sono dannosi, influiscono sul corpo umano come segue: se ingerito, nausea, vomito, vertigini, disturbi della coscienza, mal di gola, dolore toracico, si sviluppa tosse persistente. симптомы при отравлении сероводородом Di regola, si sviluppa la bronchite, spesso con l'espettorato sanguinante. In rari casi, può esserci broncopolmonite.
  5. Altri sintomi di avvelenamento da idrogeno solforato includono affaticamento, mal di testa, vertigini, stordimento o eccitazione della coscienza, bassa pressione sanguigna, febbre, svenimento.
  6. Avvelenamento grave procede secondo il tipo di coma "convulso": rapida perdita di coscienza con convulsioni, forte depressione dei riflessi, alterazione della respirazione e della circolazione sanguigna. La morte si verifica dalla paralisi dei muscoli respiratori.

Con un corso favorevole di coma è sostituito da eccitazione motoria e sonno profondo.

Pronto soccorso e trattamento per l'avvelenamento da idrogeno solforato

Cosa fare in caso di avvelenamento da idrogeno solforato?

L'antidoto solfuro di idrogeno è una soluzione all'1% di blu di metilene, 50-100 ml di cui viene somministrato per via endovenosa. Poiché questa sostanza non è presente nel kit di pronto soccorso di tutti, è possibile fornire il primo soccorso alla vittima in caso di avvelenamento da acido solfidrico come segue.

  1. лечение отравления сероводородом
    inalazione di ossigeno

    Rimuovere la persona dal presunto sito di avvelenamento.

  2. Liberalo dagli indumenti attillati: togliti la cravatta, sbottonagli la camicia, la camicia.
  3. Se possibile, deve essere eseguita l'inalazione di ossigeno.
  4. Risciacquare le mucose con acqua corrente per 10 minuti. Metti la soluzione allo 0,5% di Dicain negli occhi.
  5. Se il veleno è entrato dentro, devi fare un lavaggio gastrico con acqua tiepida.
  6. Al momento dell'assistenza, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza per la consegna rapida di una persona al pronto soccorso. Con i metodi di avvelenamento gravi a portata di mano non aiuterà.
  7. Il trattamento dell'avvelenamento da idrogeno solforato viene effettuato solo in ospedale. Introdurre antistaminici, antidolorifici, sostanze ormonali. Quando il sistema respiratorio non funziona correttamente, le inalazioni di ossigeno e la correzione dei sistemi di organi vitali vengono eseguite in base alle indicazioni.

Anche con un lieve avvelenamento da zolfo, puoi ottenere un sacco di spiacevoli complicazioni. Conseguenze dell'avvelenamento da idrogeno solforato possono influenzare principalmente l'apparato respiratorio e gli organi visivi. Bronchite e ridotta acuità visiva - problemi minimi che minacciano un comportamento scorretto. Pertanto, in ogni caso vale la pena chiedere aiuto agli specialisti.

caricamento in corso ...