Avvelenamento da tallio

таллий фото Il tallio è un metallo piuttosto raro e sparso sul nostro pianeta. Ma, nonostante questo, i casi di avvelenamento con questo elemento sono abbastanza comuni. Il corso di intossicazione con il tallio è grave e le morti si verificano abbastanza spesso. La sua tossicità è simile all'arsenico e al piombo.

Di seguito considereremo le proprietà fisico-chimiche di questo metallo, il campo di applicazione, l'effetto tossico sul corpo umano, oltre a segni e clinica di avvelenamento da tallio, terapia e antidoti esistenti.

Proprietà fisico-chimiche del tallio

La sostanza è una polvere morbida con colori diversi a seconda del composto. Il tallio nella sua forma pura ha una sfumatura bluastra e appartiene ai metalli di transizione del gruppo III della tavola periodica. È univalente e trivalente e i composti del tallio monovalente sono più tossici.

таллий как выглядит

Questo elemento esiste in natura in una forma diffusa (1 grammo per 1 metro cubico), quindi la sua estrazione viene effettuata nella produzione o nella lavorazione di sali di metalli pesanti (piombo, zinco).

I composti del tallio sono scarsamente solubili in acqua e grassi. L'elemento esiste fondamentalmente come:

  • ossido;
  • ossido nitroso;
  • perossido;
  • sali di alogenuro (ioduro, bromuro, cloruro);
  • Soluzione Clerici

Il tallio si riferisce agli elementi trovati nel corpo umano, ma il cui significato è ancora sconosciuto. Presumibilmente tallio entra nel corpo umano con cibo vegetale.

где содержится таллий Oltre alle piante, le sue fonti sono:

  • fumo di tabacco;
  • fuliggine;
  • fumo industriale;
  • polvere nella stanza.

Nel corpo umano, il tallio è distribuito uniformemente. Si trova nei grassi in una forma poco solubile, nei muscoli, la quantità minima si trova nel tessuto adiposo e connettivo, così come nei denti, nei capelli e nell'intestino crasso. Il tallio è considerato normale nel corpo di 0,1 mg, con una grande massa muscolare - 0,5 mg.

Applicazione di tallio

Il tallio e i suoi composti sono usati:

  • применение таллия
    occhiali ottici

    nei dispositivi di visione notturna a infrarossi;

  • in occhiali ottici;
  • a ricerche geologiche di minerali e rocce;
  • nei termometri a bassa temperatura;
  • nei banchi di Cherenkov;
  • nella composizione di conduttori complessi;
  • nella produzione di veleno per roditori, insetticidi e pesticidi;
  • pirotecnica;
  • nella composizione di vernici fluorescenti;
  • nella fabbricazione di pietre preziose artificiali.

I lavoratori di molte industrie hanno contatti diretti con questa sostanza. Pertanto, il suo effetto tossico è di grande interesse.

Gli avvelenamenti da tallio sono acuti e cronici. Avvelenamento cronico si verifica nei lavoratori di produzione in contatto con questo metallo. Gli avvelenamenti acuti costituiscono la più grande percentuale del numero totale di intossicazioni. I bambini che hanno ingerito pesticidi o insetticidi o agenti per la rimozione dei roditori soffrono più spesso. Avvelenamento mortale con tallio può derivare dalla sua deliberata ammissione per suicidio o omicidio.

Sintomi di avvelenamento

L'avvelenamento acuto si verifica più spesso nel caso di assunzione di una dose di farmaci contenenti tallio superiore a 1 grammo. Ma la sostanza può entrare nel corpo attraverso la pelle e il tratto respiratorio. Elemento assorbito per quasi un'ora. Penetra nel sangue e si diffonde in tutto il corpo. Avvelenamento mortale con tallio, forse da una dose di 600 mg.

симптомы острого отравления таллием Una maggiore quantità di vita viene depositata nei reni, poiché questo è l'organo principale dell'escrezione. Le ghiandole salivari secernono più tallio, ma insieme alla saliva viene nuovamente ingerita e assorbita nell'intestino. Anche il fegato e il miocardio determinano il suo alto contenuto. Entro trenta giorni, solo la metà della dose utilizzata viene escreta dal corpo.

Avvelenamenti acuti e cronici con questo metallo variano nel tempo, ma hanno manifestazioni cliniche comuni.

Nelle prossime 3-4 ore ci sono i primi sintomi di avvelenamento da tallio, caratteristici della maggior parte delle intossicazioni:

  • nausea;
  • vomito;
  • la debolezza;
  • sanguinamento intestinale.

Durante la settimana seguente ci sono sintomi di danni al sistema nervoso:

  • la corea;
  • симптомы отравления
    crampi, intorpidimento dei muscoli

    psicosi;

  • confusione di coscienza;
  • la debolezza;
  • l'emicrania;
  • convulsioni;
  • parestesia (intorpidimento) degli arti;
  • dolore nei muscoli;
  • polinevrite;
  • atassia (alterazione del coordinamento dei movimenti);
  • sconfitta dei nervi cranici;
  • perdita della vista.

Oltre ai sintomi di cui sopra, in seguito ci sono segni di avvelenamento con tallio da altri sistemi del corpo.

  1. кашель при отравлении таллием
    tosse

    Apparato respiratorio: tosse, mancanza di respiro, possibile edema polmonare o paralisi dei muscoli respiratori.

  2. Cuore e vasi sanguigni - dolore al cuore, tachicardia, aumento della pressione sanguigna.
  3. Rash cutaneo, alopecia (calvizie), dermatosi, inclusioni bianche sulle unghie.
  4. La visione è un'atrofia retinica.
  5. Reni - forse, una diminuzione del tasso di filtrazione glomerulare, un aumento del livello di urea nel sangue, una diminuzione della quantità di urina.

L'avvelenamento mortale con tallio inizia all'improvviso. I sintomi possono apparire simultaneamente o sequenzialmente con brevi intervalli. Subfebrile o febbre alta, nausea, vomito, diarrea, sanguinamento intestinale possono essere integrati con bronchite acuta, edema polmonare, psicosi, perdita di conoscenza o anche coma. La morte in avvelenamento acuto con una dose letale si verifica entro 7-10 giorni.

Con l'avvelenamento cronico da tallio, i sintomi vengono cancellati, il periodo latente dura più a lungo e il quadro clinico si manifesta solo negli ultimi stadi. I segni di interruzione del tratto gastrointestinale sono praticamente assenti.

симптомы при отравлении таллием Le prime manifestazioni possono essere:

  • alopecia;
  • debolezza muscolare;
  • perdita della vista;
  • sviluppo di impotenza.

Diagnosi di avvelenamento

La diagnosi di avvelenamento da tallio è molto difficile, perché la tallotossicosi è mascherata da malattie estrinseche. Specialmente con attenzione è necessario chiedere al paziente sul suo lavoro, su quello che ha preso nell'ultima settimana, se fosse in contatto con pesticidi o insetticidi.

Tutti i pazienti con sospetto avvelenamento con sali di tallio vengono sottoposti a test delle urine, in grado di rilevare l'elemento derivato.

Inoltre, il tallio è ben rilevato dai raggi X e la radiografia può essere utilizzata per la diagnosi. Alla radiografia vedrai la sostanza mangiata. Dal livello della sua posizione nel lume del tratto gastrointestinale, si può giudicare la durata dell'uso.

trattamento

промывание желудка
lavanda gastrica

Il trattamento dell'avvelenamento a lungo termine con tallio richiede il ricovero in ospedale. La terapia è basata:

  • dedurre nella forma immutata;
  • sul legame della materia e la sua rimozione dal corpo;
  • neutralizzazione mediante antidoti.

In caso di intossicazione acuta, il trattamento deve iniziare con la lavanda gastrica. Si consiglia di eseguire questa procedura ancora a casa, perché, fino a quando il paziente si reca in un istituto medico, la maggior parte del tallio già risucchia il sangue. Il lavaggio può essere effettuato con carbone attivo, soluzione di ipecacuana, tiosolfato di sodio o ioduro di potassio. Allo stesso tempo, anche a casa, puoi bere magnesia, mannitolo o sale inglese per un effetto lassativo e diuretici per migliorare l'escrezione urinaria.

In un ospedale viene eseguita un'emodialisi ripetuta.

Si raccomanda di assumere cloruro di potassio 3-9 grammi al giorno per via endovenosa o orale. Previene l'assorbimento inverso del tallio nei tubuli renali.

Se la respirazione è disturbata, deve essere somministrato lubelin cloridrato, con tachicardia e aritmie - farmaci cardiaci.

Le vitamine B sono raccomandate per alleviare i sintomi del sistema nervoso.

L'antidoto per il tallio è alla ricerca da molto tempo. Sono state fatte molte ricerche con varie sostanze e, alla fine, è stato trovato quello più adatto. Questo blu di Prussia o come viene anche chiamato, l'azzurro di Berlino. È conosciuta da molte persone sin dal corso di chimica scolastica. Questa sostanza contiene potassio, che sostituisce il tallio nel corpo. Il più efficace è l'azzurro di Berlino sotto forma di soluzione. Mostra il tallio insieme alle feci.

Prevenzione e conseguenze dell'avvelenamento

I lavoratori che sono in contatto con il tallio in produzione devono:

  • prevenzione e conseguenze dell'avvelenamento
    mezzi di protezione individuale

    utilizzare dispositivi di protezione individuale (scarpe speciali, vestiti, guanti, respiratori);

  • fare una doccia subito dopo il lavoro;
  • non mangiare cibo e bevande sul posto di lavoro;
  • sottoporsi regolarmente a visite mediche preventive;
  • completamente da mangiare.

Le conseguenze dell'avvelenamento da tallio dipendono dalla dose, dalla durata del contatto e dalla resistenza generale dell'organismo. L'intossicazione può minacciare in seguito con l'impotenza, l'infertilità, un aumento del numero di malformazioni congenite, malattie croniche del tratto gastrointestinale e del sistema respiratorio, disturbi mentali e ormonali. La morte può venire da un attacco di cuore e ictus.

Se il trattamento è stato avviato in tempo, la dose era piccola, quindi dopo alcuni mesi scomparirebbe completamente dal corpo.

Riassumiamo. Il tallio è un elemento altamente tossico. L'avvelenamento spesso finisce con la morte. L'intossicazione con questa sostanza è possibile sia nella vita quotidiana che al lavoro. Tutti i sistemi del corpo, soprattutto muscolari e nervosi, sono interessati. Le misure mediche dovrebbero essere avviate il prima possibile. È auspicabile introdurre un antidoto - il blu di Prussia. I lavoratori in contatto con il tallio in produzione non dovrebbero ignorare le misure precauzionali e dovrebbero regolarmente prendere l'urina per l'analisi.

Caricamento in corso ...