Avvelenamento con essenza acetica

отравление уксусной эссенцией L'essenza di aceto o aceto è, forse, quasi in ogni casa. Le padrone lo usano durante il decapaggio, la cottura in forno, insieme alla soda è usato per la pulizia nella vita di tutti i giorni. Ma succede che l'aceto è la causa dell'avvelenamento.

L'avvelenamento dell'essenza acetica nella maggior parte dei casi avviene intenzionalmente, ma è possibile prendere l'aceto per negligenza o per sbaglio.

L'effetto dell'aceto sul corpo

L'aceto di tavola in concentrazione del 9% in piccole dosi non causerà alcun danno speciale. Ma l'assunzione di una grande quantità di aceto o una soluzione leggermente diluita in una concentrazione del 30% può portare alla morte. E la morte veloce può venire da varie complicazioni:

  • esposizione diretta ai tessuti con shock da dolore, perdita di liquidi e sangue;
  • influenza sul sangue con la distruzione delle cellule e cambiamenti nell'acidità dell'ambiente;
  • disfunzione renale acuta a causa di vasi ostruiti in loro dai prodotti di disintegrazione cellulare;
  • sconfitta degli organi vitali a causa di una violazione della loro dieta.

È molto importante che l'acido acetico non solo influisca sui tessuti a diretto contatto. È anche molto ben assorbito (il processo di riassorbimento), penetrando così nel sangue e diffondendosi in tutto il corpo.

Pertanto, gli effetti dell'aceto e dei sintomi in via di sviluppo sono suddivisi in local e resorptive. Infatti, dopo avvelenamento con aceto, si sviluppa una malattia da ustione.

Quadro clinico di avvelenamento con aceto

отравление организма уксусом In generale, il decorso clinico dell'avvelenamento da morso può essere suddiviso in fasi:

  • acute;
  • intossicazione (tossiemia);
  • stadio di complicazioni infettive e infiammatorie;
  • astenia;
  • fase di recupero.

Immediatamente dopo aver penetrato il corpo umano, l'acido acetico cauterizza i tessuti, causando una bruciatura chimica. Ci sono foci profondi di necrosi secca, cioè necrosi dei tessuti. In questo caso, molti liquidi vengono persi, le pareti dei vasi vengono distrutte, il sanguinamento è possibile. Il dolore è espresso

Bruciature forti, profonde e dolorose compaiono sulle labbra, nella bocca e in basso lungo la via dell'ingestione dell'aceto. C'è vomito con una mescolanza di sangue. L'inalazione di vapori di aceto e l'ingresso di aceto nei polmoni durante il vomito provocano una bruciatura della mucosa delle vie respiratorie.

Sviluppare edema nei bronchi e nei polmoni, mancanza di respiro. All'esame, un forte odore acetico, ustioni intorno alla bocca, alla bocca e alla gola, dolore alla palpazione (palpazione) dell'addome, segni di irritazione del peritoneo, mancanza di respiro, vomito attira l'attenzione.

In questa fase, le conseguenze dell'avvelenamento con l'aceto saranno le reazioni d'urto:

  • shock da dolore;
  • shock ipovolemico;
  • shock emorragico.

Tutti loro possono portare alla morte in breve tempo. Con lo shock, la pressione sanguigna cala bruscamente, i cambiamenti di attività cardiaca, la pelle è fredda e la coscienza cambia.

отравление уксусом последствия Nel frattempo, l'aceto penetra più a fondo. Nel sangue, eritrociti e altre cellule vengono distrutti, il processo di coagulazione viene immediatamente interrotto. Tubuli e vasi renali sono ostruiti dall'emoglobina distrutta. L'urina diventa piccola Urea, creatinina e altri prodotti metabolici circolano nel sangue in concentrazioni sempre crescenti. A causa dell'avvelenamento da queste sostanze e dalla distruzione dell'alimentazione dei tessuti, appaiono gradualmente segni di danno d'organo. La sconfitta del sistema nervoso centrale, del fegato, dei reni, del cuore può diventare critica e spingere la bilancia verso la morte.

Nei polmoni iniziano a formarsi processi infiammatori. Unisciti a tracheobronchitis, polmonite. A causa della crescente intossicazione, il cervello soffre, le psicosi acute possono svilupparsi. Tutte le violazioni sono confermate dai risultati delle analisi. Nelle urine, l'emoglobina e le proteine ​​vengono rilevate, diventa rossastra. Nell'analisi biochimica del sangue compaiono la concentrazione di urea, creatinina, acido urico, marcatori di danno acuto al fegato e al cuore. Nell'analisi generale del sangue - emolisi, una violazione della struttura e del numero di cellule del sangue, la comparsa di emoglobina libera. Nel sistema di coagulazione dello squilibrio sanguigno.

Dopo la relativa stabilizzazione della condizione nel quadro clinico, i sintomi di esaurimento, prevale l'astenia. Queste sono manifestazioni di carenze di micronutrienti, proteine, funzione degli organi inadeguata e alterazione dell'offerta tissutale con ossigeno.

Oltre ai sintomi di un periodo acuto e subacuto di avvelenamento con aceto, ci sono ancora manifestazioni del periodo di recupero. I luoghi di ustioni chimiche sono gravemente sfregiati. Questo porta al restringimento dell'esofago e alla deformazione dello stomaco. Con grave danno d'organo, i segni di una diminuzione del loro funzionamento persistono.

Trattamento di avvelenamento con aceto

отравление уксусом очищение желудка Gli obiettivi del trattamento per l'avvelenamento con l'aceto sono:

  • massima clearance totale del tratto gastrointestinale;
  • terapia di reazioni d'urto;
  • correzione dei disturbi in via di sviluppo;
  • mantenimento del lavoro di organi e sistemi corporei;
  • prevenzione delle complicanze e conseguenze a lungo termine.

Primo soccorso

Quando l'avvelenamento con il trattamento dell'aceto viene effettuato in un ospedale e in condizioni severe, anche nel reparto di terapia intensiva. Il primo aiuto per avvelenare con l'aceto è la lavanda gastrica e l'anestesia completa della persona colpita .

Lavanda gastrica abbondante deve essere eseguita prima che il paziente entri in ospedale. In tal modo, non è possibile eseguire direttamente questa procedura, somministrare una bevanda e indurre il vomito . Dopotutto, quando vomita, l'acido passa di nuovo lo stesso percorso, ri-ferendo la parete dell'esofago, rafforzando la necrosi e portando a sanguinamento.

Inoltre, se è stata accettata l'essenza acetica, il lavaggio frazionato lento può peggiorare le condizioni del paziente. Dopotutto, le soluzioni concentrate agiscono principalmente localmente, mentre durante la diluizione tale soluzione inizierà ad essere rapidamente assorbita. E questo dovrebbe essere evitato.

отравление уксусом Pertanto, durante le prime ore dopo l'avvelenamento, lo stomaco viene lavato con una sonda spessa, che viene spalmata di vaselina su tutta la superficie. Inoltre, non è possibile utilizzare l'acqua per il lavaggio con soda (bicarbonato di sodio). L'anidride carbonica che si forma quando si estingue la soda estenderà i tessuti bruciati, portando a sanguinamento.

Risciacquare lo stomaco solo con acqua fredda e pulita. Di solito, è necessario un massimo di 15 litri di acqua per ottenere acqua di lavaggio sufficientemente pulita.

L'anestesia viene effettuata con l'aiuto di analgesici narcotici e non narcotici. Atropina, antispasmodici sono somministrati contemporaneamente. Per ridurre l'intossicazione usare una massiva terapia infusionale, spesso con l'aggiunta di farmaci ormonali.

Dopo il restauro con lo sviluppo di un restringimento pronunciato dopo l'ustione dell'esofago, è possibile eseguire un trattamento chirurgico o un trattamento pirotecnico.

Il trattamento completo dell'avvelenamento con l'aceto è complesso, a lungo, il suo volume dipende dalla gravità della condizione della vittima e dai sintomi disponibili. Il pronto soccorso tempestivo e correttamente reso per avvelenare con l'aceto e il successivo trattamento delle malattie da ustione aumentano significativamente le possibilità di sopravvivenza.

Avvelenare con l'aceto è una condizione formidabile che minaccia la vita nelle diverse fasi del suo corso. Accettare l'aceto con uno scopo suicida si condanna alla sofferenza.

Per proteggere le famiglie, l'aceto deve essere conservato in un contenitore firmato in luoghi inaccessibili ai minori e ai cittadini incompetenti.

Caricamento in corso ...