Avvelenamento da vino

отравление вино Nel nostro paese, la domanda di alcolici, compresi i prodotti enologici, è piuttosto elevata. Le statistiche hanno dimostrato che nel 2013, in media, il russo rappresentava più di 10 litri di alcol all'anno. Sulla base di questi fatti, il rischio di avvelenamento da vino non alcolico è piuttosto alto.

Quali sono le cause di questo avvelenamento? Come riconoscerlo e cosa fare se è ancora successo? Quali misure adottare per tale avvelenamento non sono mai accadute? Le risposte a queste domande possono essere trovate in questo articolo.

Quando si verifica l'avvelenamento da vino?

L'avvelenamento da vino può essere per diverse ragioni. Considera ogni caso separatamente.

Vino scaduto

Il prodotto naturale è valutato al momento dell'esposizione. Più vino si deposita, meglio è e più costoso. Quindi è possibile essere avvelenati dal vino scaduto? Naturale - no.

Tuttavia, sugli scaffali dei supermercati prevalgono prevalentemente bevande solubili, pertanto, dopo la data di scadenza, la composizione chimica del prodotto cambia e il suo uso è considerato non sicuro.

Vino della casa

домашнее вино Vedono una minaccia minore nei prodotti vitivinicoli della loro produzione: tutti gli ingredienti sono naturali, nessuna chimica e altri argomenti simili possono essere ascoltati su questo argomento. Posso essere avvelenato con vino fatto in casa?

Non tutti sanno che la preparazione di una bevanda da ciliegie, prugne, albicocche, pesche con buche porta alla formazione di cianuri (sali dell'acido cianidrico), che sono presi da queste pietre. Sali di potassio e sodio sono particolarmente pericolosi. Se si utilizza questo vino può sviluppare una condizione pericolosa per la vita, a seconda della gravità dell'avvelenamento. Le tinture sulla base delle bacche elencate possono essere preparate senza pietre!

Se conservato in modo improprio, la causa della formazione di sostanze tossiche sarà una violazione del regime di temperatura quando si mantiene la bevanda in un contenitore di metallo o di plastica.

Nel primo caso, la formazione di composti con un metallo che non è innocuo è dannosa.

surrogato

In questo caso, il motivo è l'uso come base del prodotto o l'aggiunta di sostanze nocive al vino, ad esempio, alcoli tossici. È chiaro che questo è fatto per minimizzare il costo di produzione. In caso di produzione illegale, i fatti di cui sopra sono anche le cause degli stati tossici.

Sintomi di avvelenamento da vino

Uno dei più pericolosi è l'avvelenamento con vino domestico infuso su bacche con buche. Esistono diverse forme di avvelenamento da flusso:

  1. потеря сознания Fulmine veloce La vittima quasi immediatamente perde conoscenza e muore dopo convulsioni a breve termine. Occorrono solo 15 minuti dall'inizio della sintomatologia.
  2. Estremamente pesante. Gli eventi si sviluppano con un po 'meno di velocità, anche la morte arriva rapidamente. Qui una fase di eccitazione a breve termine è possibile con la successiva perdita di coscienza.

Ma questo è tutto raro, e con tali forme, la salvezza dell'uomo è improbabile. Nei casi più lievi di avvelenamento da vino, i sintomi appaiono gradualmente ed è possibile distinguere tra le fasi di intossicazione.

Primi segni di avvelenamento

Una caratteristica di tale avvelenamento è la comparsa del sapore di mandorla amara. È unito dalla sensazione di mal di gola, intorpidimento della bocca, il gusto del metallo. Ci sono pressanti dolori al petto, una sensazione di mancanza d'aria, anche se non c'è evidente mancanza di respiro. Mal di testa, acufeni, vertigini.

Insufficienza respiratoria

Poiché il veleno colpisce il sistema nervoso centrale, ulteriori manifestazioni cliniche indicheranno la sua sconfitta. A causa dell'effetto tossico sul centro respiratorio, che è vitale, si verifica dapprima un aumento della mancanza di respiro, quindi il respiro frequente diventa patologico, quando periodi di respiri profondi ed esalazioni vengono sostituiti da pause dell'assenza di movimenti respiratori.

Si sta inoltre sviluppando l'inibizione del centro cardiovascolare, che porta a una diminuzione della pressione sanguigna e della bradicardia. Dolori al petto peggio. Stage termina con perdita di coscienza.

Sindrome convulsiva

судорога Poi arriva un periodo di convulsioni. Gli attacchi possono essere diversi. Durano da mezzo minuto a diversi. Tra un periodo e l'altro annotati:

  • tremito severo (tremito) del corpo;
  • la respirazione rallenta;
  • non c'è coscienza;
  • l'impulso è lento, la pressione sanguigna è bassa;
  • le pupille sono dilatate, la loro reazione alla luce non è visibile, gli occhi diventano infossati.

Sviluppo della paralisi

La vittima è in coma profondo. In realtà, questa è la fase terminale dell'avvelenamento. C'è una mancanza di riflessi e defecazione involontaria e minzione. Allora la morte può venire.

Nelle forme lievi di avvelenamento, i sintomi sono limitati allo stadio iniziale e il recupero avviene in tempi relativamente brevi - in circa 3 giorni.

In forma moderata, si osservano manifestazioni cliniche del secondo stadio. Il recupero in questo caso avviene in 4-6 giorni.

Quando l'avvelenamento è grave, la condizione della persona dipende dal momento in cui iniziano le misure terapeutiche.

Trattamento avvelenamento da vino

антидот In caso di avvelenamento con vino, il trattamento viene effettuato secondo i seguenti principi:

  • neutralizzazione del veleno con un antidoto;
  • correzione del bilancio idrico ed elettrolitico del sangue;
  • sollievo dai sequestri;
  • controllo dell'omeostasi e dei parametri cardiaci;
  • prevenzione delle complicanze infettive.

Pronto soccorso per l'avvelenamento da vino

Se si è verificato un avvelenamento da vino, cosa fare? Le raccomandazioni si applicano alle persone che non hanno alcuna educazione medica.

  1. Chiama un'ambulanza e poi tutto il resto.
  2. Se non c'è consapevolezza, posiziona la vittima su una superficie piana, metti un rullo di vestiti arrotolati sotto la sua testa e giralo su un lato in modo che la lingua non si incendi.
  3. Garantire la presenza di respirazione e attività cardiaca. In loro assenza, è necessaria la rianimazione cardiopolmonare.
  4. Introdurre l'antidoto.

Più spesso non è così male. Il paziente è cosciente e sperimenta il "fascino" del primo o del secondo stadio. Il primo soccorso in caso di avvelenamento con vino sarà fornito da coloro che si trovano nelle vicinanze. Anche in questo caso vale la pena, ma solo sui cuscini, perché una persona soffre di mancanza d'aria. Sdraiarsi lo proteggerà dal cadere quando perde conoscenza e sviluppa convulsioni.

непрямой массаж сердца Se si presenta la necessità di un massaggio indiretto del cuore, si esegue con due mani, sovrapponendole e posizionandole sul bordo del terzo medio e inferiore dello sterno. Le pressioni sono ritmiche. È importante: devi premere forte, altrimenti invece di un massaggio cardiaco indiretto, riceverai un massaggio diretto al petto. Il rapporto tra clic e respiri (con respirazione artificiale) è 30: 2. Cioè, 30 clic e 2 respiri in un cerchio.

Per quanto riguarda l'antidoto, con avvelenamento da cianuro, è lo zucchero normale. È meglio preparare una soluzione concentrata e dare da bere in modo che l'azione arrivi il prima possibile. Se si sospetta il surrogato, l'etanolo è l'antidoto.

prevenzione

  1. Infondere vino su bacche snocciolate.
  2. In nessuna circostanza non bere, e spietatamente sbarazzarsi della bevanda scaduta.
  3. Acquista il vino solo in luoghi provati.
  4. Non conservare il vino a casa in contenitori di metallo e plastica.

Nessuno è assicurato contro l'avvelenamento. È importante che ogni persona conosca le regole per la fornitura del pronto soccorso, che salverà molte vite.

caricamento in corso ...