Intossicazione da gas di scarico

автомобиль L'auto è sia la seconda moglie che il ferro amico dell'uomo. Ascolterà sempre, non giudicherà, non tradirà. È più una prerogativa degli uomini che delle donne fare riparazioni auto o organizzare "sedili in garage". Per questo motivo, gli uomini hanno maggiori probabilità di diventare vittime di avvelenamento da gas di scarico.

Pertanto, sarà utile per molti proprietari di auto trovare le risposte alle domande: a quali condizioni è possibile l'intossicazione con i prodotti di combustione della benzina, quali sono i suoi segni, come aiutare la persona ferita? Scopriamolo e allo stesso tempo scopriremo il trattamento e le conseguenze dell'avvelenamento da parte dei gas di scarico dell'auto.

Come avviene l'avvelenamento da monossido di carbonio?

I gas di scarico possono causare gravi danni al corpo, anche mortali quando si lavora con un'automobile accesa in un garage chiuso o in un parcheggio. L'avvelenamento può verificarsi nei servizi di autovettura in caso di violazione delle norme di sicurezza, in caso di permanenza in cabina di un'automobile accesa con ventilazione difettosa, in appartamenti situati sopra i parcheggi.

Quando l'inalazione dei prodotti di combustione della benzina, l'intossicazione acuta si verifica a causa di ossidi di azoto e monossido di carbonio. L'esposizione prolungata ai gas di scarico in dosi superiori al limite massimo consentito provoca avvelenamento cronico da parte di idrocarburi, composti di metalli pesanti, porta alla formazione di malattie croniche.

Sintomi clinici di avvelenamento

Come riconoscere l'avvelenamento? I sintomi di avvelenamento da gas di scarico sono determinati dall'esposizione della vittima a varie sostanze tossiche.

Ossidi di azoto

окись азота L'ossido nitrico (NO) è un gas incolore e inodore che interagisce con l'ossigeno nell'aria atmosferica e viene convertito in NO2. Il biossido di azoto dalla sua gravità si deposita nelle pianure, nelle fosse. Arrivando su una superficie bagnata, l'NO2 si trasforma in acido nitrico e ha un effetto cauterizzante sulla mucosa della bocca e delle vie respiratorie. Il contatto con il biossido di azoto causa i seguenti sintomi:

  • tosse;
  • oppressione toracica;
  • difficoltà a respirare;
  • debolezza generale;
  • raucedine.

L'intossicazione è caratterizzata dalla presenza di un periodo di latenza, quando dopo le prime manifestazioni i sintomi scompaiono quasi completamente. Nell'avvelenamento grave dopo il benessere tossico si sviluppa un edema tossico della laringe e dei polmoni. Si manifesta:

  • кашель aumento della mancanza di respiro;
  • respiro rumoroso e gorgogliante;
  • tosse con separazione dell'espettorato di muco mescolato con sangue;
  • labbra blu, punte del naso, orecchie, pelle pallida;
  • palpitazioni;
  • pressione sanguigna normale o leggermente elevata.

L'edema polmonare causato dal biossido di azoto è chiamato blu a causa del caratteristico colore caratteristico della pelle. Questo è importante da vedere in relazione ad alcune caratteristiche del suo trattamento.

Disturbi respiratori gravi si sviluppano nei primi 1-2 giorni di malattia.

Monossido di carbonio

Il monossido di carbonio è pericoloso per interagire con l'emoglobina. Il legame risultante è molto difficile da rompere. La carbossiemoglobina non può spostare il monossido di carbonio e catturare l'ossigeno, che porta all'ipossia tissutale (carenza di ossigeno). L'intossicazione si manifesta con sintomi simili a quelli degli ossidi di azoto, ma è aggiunta:

  • угарный газ incresparsi nei templi;
  • oscuramento degli occhi;
  • sonnolenza.

Ci sono 3 gradi di gravità di avvelenamento. Con la progressione dell'intossicazione, si verifica perdita di coscienza e sviluppo di edema cerebrale e polmonare. Quest'ultimo è chiamato "grigio" a causa del colore corrispondente della pelle e delle mucose.

idrocarburi

углеводород Gli idrocarburi (CxHx) hanno un effetto tossico durante la combustione incompleta del carburante. Il contatto prolungato con una concentrazione di idrocarburi, leggermente superiore ai valori consentiti, provoca intossicazione cronica.

In caso di avvelenamento con gas di scarico, compaiono i sintomi dell'esposizione agli idrocarburi:

  • vertigini;
  • sonnolenza;
  • ansia;
  • nausea;
  • perdita di coscienza.

Gli effetti a lungo termine sono associati ad un aumentato rischio di cancro.

Composti di metalli pesanti

Prevalentemente l'avvelenamento da metalli pesanti avviene a spese del piombo. L'esposizione prolungata a composti tossici provoca:

  • insonnia;
  • список тяжелых металлов irritabilità;
  • visione doppia;
  • difficoltà a deglutire;
  • dolore addominale;
  • memoria alterata, attenzione (deterioramento cognitivo).

L'inalazione di composti di metalli pesanti provoca effetti tossici sul sistema nervoso e respiratorio, sul sangue, sui vasi sanguigni.

L'impatto di tutti i componenti dei gas di scarico dell'auto sul corpo umano nel complesso aumenta gli effetti tossici l'uno dell'altro.

Trattamento per avvelenamento con gas di scarico

Cosa fare in caso di avvelenamento con gas di scarico? A causa dell'alto rischio di edema polmonare, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza! Indipendentemente dal fatto che la vittima abbia una coscienza, è necessario spostare una persona all'aria aperta il più rapidamente possibile. Il paziente deve fornire riposo e calore per risparmiare il consumo di ossigeno dai tessuti. In futuro, la squadra di assistenza medica arrivata conduce ossigenoterapia. Il 50-60% di ossigeno viene fornito attraverso cateteri inseriti nella cavità nasale.

Se compaiono sintomi di edema polmonare in caso di avvelenamento con gas di scarico, il pronto soccorso può essere riassunto come segue.

  1. оттек легких Il paziente viene aiutato a sedersi a metà seduta.
  2. Gli arti sono intrecciati per ridurre il flusso di sangue ai polmoni.
  3. Vengono somministrate iniezioni di farmaci cardiaci (Strofantina-K, Cordiamina), diuretici (Lasix), decongestionanti (Prednisolone).
  4. Viene introdotto il 40% di glucosio, nella fase iniziale dell'avvelenamento si usa il 10% di cloruro di calcio.

Ulteriori avvelenamenti da gas di scarico continuano a essere trattati in ospedale. L'inefficienza delle misure adottate è un'indicazione per la ventilazione artificiale dei polmoni. Al fine di disintossicare, viene effettuato l'emosorbimento. In assenza della minaccia di edema polmonare, soluzioni saline, il glucosio viene somministrato per flebo endovenoso, seguito da stimolazione della produzione di urina. Gli antibiotici sono prescritti per la prevenzione delle complicanze infettive.

La riabilitazione in caso di avvelenamento grave con gas di scarico richiede molto tempo e comporta un post-trattamento sanitario.

Effetti dell'avvelenamento da gas di scarico

Gli effetti dell'avvelenamento da gas di scarico possono essere precoci e tardivi. Nelle fasi iniziali della malattia, la probabilità di morte per intossicazione è elevata, e nelle fasi successive - da edema polmonare, cervello, polmonite grave.

Le conseguenze distanti si riducono allo sviluppo di malattie croniche dell'apparato respiratorio, processi cancerogeni. Le conseguenze possono essere così gravi che può essere una questione di disabilità.

Ogni anno cresce il numero di proprietari di automobili, quindi la conoscenza dei pericoli dei prodotti di combustione non sarà superflua. Nei gas di scarico contengono molte sostanze che hanno effetti diversi sul corpo. Il decorso della malattia dipende da molti fattori e in ogni caso può prendere una svolta diversa. È importante ricordare il pericolo di complicazioni dell'avvelenamento e la minaccia di morte, quindi è importante osservare le precauzioni quando si lavora in garage, per non essere trascurato quando il motore dell'auto è acceso. E in caso di sospetto di avvelenamento - cercare immediatamente un aiuto medico.

caricamento in corso ...