Quanto dura l'avvelenamento da cibo

пищевое отравление Secondo le statistiche, solo il 20% delle persone chiede aiuto medico per intossicazione alimentare. Nel frattempo, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, la morte della malattia si verifica in un caso su un centinaio.

Quanto dura l'avvelenamento da cibo e quali sono le caratteristiche del decorso della malattia? Qual è la pericolosa infezione batterica e in quali casi è necessario consultare un medico?

Caratteristiche del corso di intossicazione alimentare

L'intossicazione alimentare si verifica secondo lo schema generale. La durata della malattia dipende dalla quantità di cibo di scarsa qualità e dall'efficacia delle misure terapeutiche. Naturalmente, di non piccola importanza è l'aspetto del patogeno o della tossina. Ma va notato che circa il 45% delle intossicazioni rimane con una ragione inspiegabile.

Tutti gli avvelenamenti da cibo hanno segni clinici simili e un meccanismo per lo sviluppo della malattia. Sono uniti da:

  • insorgenza improvvisa;
  • carattere di massa;
  • tutti i casi sono associati all'uso di un singolo prodotto;
  • il rapido decorso della malattia;
  • esito favorevole, ad eccezione del botulismo.

Si ritiene che l'intossicazione acuta sia più facile e si concluda più rapidamente rispetto a quelli i cui sintomi si sviluppano più lentamente. Quanto dura l'avvelenamento dipende da molti fattori.

Toxicoinfections leggero

отравление L'avvelenamento lieve è accompagnato da vomito singolo e un leggero ribaltamento delle feci. La temperatura corporea rimane nel range normale. Questa malattia scompare in due o tre giorni. Il corpo viene rapidamente rilasciato da elementi tossici e la digestione ritorna normale.

Per circa due settimane dopo la malattia, è necessario mantenere lo stomaco e l'intestino, osservando una dieta moderata e ripristinando la microflora del tratto intestinale.

Il grado di luce può essere causato dall'uso di frutta non lavata, frutti di mare scadenti, latticini e latticini.

Avvelenamento grave

Con il botulismo, la salmonellosi, lo stafilococco, l'intossicazione da funghi velenosi, le tossicodipendenze alimentari sono molto difficili. I sintomi minacciosi sono:

  • рвота vomito indomabile;
  • diarrea persistente o sangue nelle feci;
  • temperatura 39 ° C e oltre;
  • disturbi del sistema nervoso: convulsioni, paralisi, disturbi visivi, sbavando;
  • caduta della pressione sanguigna, svenimento;
  • soffocamento;
  • cambiamenti nella quantità e qualità dell'urina.

Con tali segni, è necessario contattare immediatamente l'ospedale!

Per quanto tempo la temperatura dura per l'avvelenamento dipende dall'agente causale dell'infezione e dall'efficacia del trattamento. Se siamo affetti da Proteus o Staphylococcus, la temperatura potrebbe non aumentare o potrebbe richiedere 1-2 giorni. Con la salmonellosi, questo periodo può essere ritardato fino a 3-5 giorni e, con avvelenamento da funghi, la temperatura passa quando si interrompe la cessazione del vomito e si interrompe la diarrea grave.

Con un decorso favorevole, l'avvelenamento da eziologia microbica di origine alimentare avviene in media entro 7-10 giorni. La durata dell'intossicazione dipende principalmente dal grado di danno intestinale e dal funzionamento del fegato come principale organo di disintossicazione. Se il fegato è in buone condizioni, il recupero è più veloce.

Fattori che complicano il corso dell'avvelenamento

отравление пожилого человека L'intossicazione alimentare nei bambini e negli anziani è più grave. Secondo le statistiche, circa il 75% di tutti i casi fatali della malattia sono bambini sotto i 14 anni. Inoltre, il processo di recupero nelle persone affette da gravi malattie croniche sarà più lento.

Un ruolo importante nel processo di intossicazione è giocato dalla disidratazione dovuta alla perdita di liquidi con vomito e diarrea. Alcune tossine (ad esempio i funghi velenosi) hanno un effetto distruttivo sulle cellule del fegato, innescando così un difficile processo patologico. Il veleno può già essere rimosso dal corpo e i segni di intossicazione continuano a guadagnare slancio. Pertanto, nella compilazione della previsione, sono guidati dalla velocità e dalla dinamica dei sintomi.

Se la diarrea e il vomito si sviluppano all'improvviso, che poi scompare, la malattia procederà facilmente e passerà in pochi giorni. Nel caso in cui i sintomi compaiono dopo 6-24 ore dopo aver consumato i prodotti sospetti, e la diarrea, vomito e altri disturbi aumentano solo nel giro di poche ore - la malattia sarà difficile e il trattamento sarà richiesto per 10-14 giorni, più altre 2-4 settimane per ripristinare il sistema digestivo.

L'intossicazione alimentare inizia spesso all'improvviso. Se i sintomi compaiono bruscamente, nel giro di poche ore dopo aver consumato un prodotto velenoso e poi si placano, la malattia procede in lieve misura e dura 2-3 giorni. Se si manifestano sintomi avversi - diarrea e vomito indomabili, cambiamenti nel sistema cardiovascolare e respiratorio, un aumento della temperatura corporea superiore a 39 ° C, allora l'avvelenamento sarà difficile. Il ricovero e il trattamento completo sono necessari. Tale avvelenamento durerà 7-10 giorni e saranno necessarie altre 2-4 settimane per ripristinare le alterazioni delle funzioni corporee.

caricamento in corso ...