Epatite tossica

воздействие на печень токсических веществ Il fegato nel nostro corpo è l'organo più sorprendente e senza pretese. Esegue oltre 400 funzioni diverse, pur essendo la principale barriera tra il sangue proveniente dall'intestino e da tutti gli altri organi. Le cellule degli epatociti elaborano il materiale in ingresso, sintetizzano sostanze necessarie per l'intero organismo, rimuovono e disintossicano veleni e tossine.

Avendo un'enorme capacità di recupero, il fegato, tuttavia, è soggetto alle devastazioni di sostanze nocive se arrivano in quantità che è difficile da affrontare. Allo stesso tempo, l'infiammazione del fegato si sviluppa - l'epatite e le cellule epatocitarie parzialmente muoiono e collassano. Che cos'è l'epatite tossica, quali fattori lo causano e come viene trattata questa malattia?

Cos'è l'epatite tossica

L'infiammazione del fegato si manifesta per vari motivi: infezioni batteriche e virali, malattie fungine e invasioni parassitarie, esposizione a sostanze tossiche. Se la distruzione delle cellule epatiche si verifica sotto l'influenza di sostanze chimiche aggressive che entrano nel corpo dall'esterno, allora questa malattia è chiamata epatite tossica. Cos'è?

из-за влияния на печень химических веществ развивается токсический гепатит
l'effetto delle sostanze chimiche sul fegato
  1. L'epatite tossica acuta si sviluppa in seguito all'ingestione di una piccola quantità di veleno o di sostanze irritanti lievi, ma in alte concentrazioni. Di norma, le tossine entrano attraverso il tratto gastrointestinale, meno spesso attraverso il tratto respiratorio e la pelle.
  2. L'epatite cronica si verifica a causa della costante esposizione a basse dosi di tossina per lungo tempo. Le malattie correlate all'epatite sono il numero di codice ICD-10 K71 (danno epatico tossico). La malattia epatica alcolica è divisa in un gruppo indipendente e ha il codice K70.

L'epatite tossica può essere contagiosa? No, è una malattia esclusivamente terapeutica causata dall'influenza di un fattore chimico esterno su una persona specifica. La malattia di gruppo si verifica solo se tutti i pazienti sono contemporaneamente esposti alla tossina (intossicazione alimentare, incidenti sul lavoro).

Cause di epatite tossica

злоупотребление алкоголем при гепатите
abuso di alcool

Secondo le statistiche, la causa più comune di epatite tossica in Russia è l'abuso di alcol, così come il conseguente uso incontrollato di droghe per alleviare i postumi di una sbornia.

L'epatite tossica da farmaco si sviluppa a seguito di una singola dose di una grande dose di farmaci o di un trattamento a lungo termine, anche sotto controllo medico. I seguenti gruppi sono i più pericolosi per il fegato dei farmaci:

  • febbre;
  • anti-TB;
  • sulfamidici;
  • antivirali;
  • anticonvulsivanti.

Separatamente, è possibile selezionare l'epatite dopo la chemioterapia per il cancro. I farmaci citotossici utilizzati per sopprimere la crescita delle cellule tumorali hanno un effetto negativo su tutti gli organi e i tessuti, principalmente sul fegato. Dopo la chemioterapia, è necessario un esame del sangue per monitorare lo stato dei processi biochimici nel fegato. A seconda dei risultati, è prescritto un trattamento dietetico e riabilitativo.

промышленные яды причина гепатита
veleni industriali

Un'altra causa di epatite tossica sono i veleni industriali. Questo gruppo di sostanze può avvelenare il corpo attraverso il tratto digestivo, così come il contatto con la pelle o l'inalazione di aria inquinata. Le principali sostanze epatotossiche utilizzate nell'industria moderna sono:

  • pesticidi, compresi insetticidi;
  • idrocarburi clorurati (prodotti petroliferi);
  • fenoli;
  • aldeidi;
  • fosforo;
  • arsenico.

Un altro vasto gruppo di tossine che hanno un effetto dannoso sul fegato sono veleni di origine vegetale:

  • svasso pallido;
  • Araneus;
  • eliotropio;
  • Bitterling.

L'avvelenamento da veleni vegetali si verifica di solito a seguito di cattiva raccolta di funghi o di auto-guarigione mediante la raccolta di erbe di origine sconosciuta.

Sintomi di epatite tossica acuta e cronica

I sintomi dell'epatite tossica variano leggermente a seconda della natura della malattia. Nei casi acuti, i primi segni compaiono solitamente dopo 2-4 giorni, meno spesso dopo 12-24 ore (ad esempio, in caso di avvelenamento da un fungo).

L'epatite tossica acuta è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • febbre;
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • желтушность белков глаз при гепатите vomito, mancanza di appetito, nausea;
  • il giallo del bianco degli occhi;
  • feci sbiancate;
  • sanguinamento dal naso, gengive, emorragie puntiformi sulla pelle;
  • urina scura;
  • a volte disturbi nervosi a seguito di esposizione a tossine sul sistema nervoso.

Nel decorso cronico della malattia, i sintomi possono periodicamente apparire e scomparire:

  • вздутие живота симптомы гепатита un leggero aumento della temperatura corporea (37,0-37,5 ° C);
  • disagio nella zona destra dell'ipocondrio;
  • gonfiore, diarrea;
  • amarezza in bocca, nausea, vomito;
  • prurito nella pelle;
  • aumento della fatica

Il fegato aumenta di dimensioni, un aumento della bilirubina e della fosfatasi alcalina viene rilevato negli esami del sangue e il livello degli enzimi AST e ALT cambia. Sono necessari ulteriori studi per escludere altre forme di epatite, principalmente infettive.

Trattamento dell'epatite tossica

Il trattamento dell'epatite tossica consiste nella rimozione del veleno dal corpo il più rapidamente possibile, nella terapia sintomatica e nella creazione di condizioni ottimali per la rigenerazione del fegato. Per fare questo, utilizzare sostanze-epatoprotettori. Di norma, sono vitamine, enzimi e prodotti a base di erbe.

  1. эссенциале при гепатите Epatoprotettori di farmacia: "Liv 52", "Essentiale", "Geptral". Questi farmaci contribuiscono allo sviluppo dei fosfolipidi necessari, attivano la sintesi di aminoacidi, hanno un effetto coleretico e anti-infiammatorio. Portali in lunghi corsi da 1 a 6 mesi.
  2. Vitamine del gruppo B e acido ascorbico.
  3. Mezzi che aumentano la secrezione della bile - "Holensim", "Holosas".

Trattamento di rimedi popolari di epatite tossica

Il trattamento di rimedi popolari per l'epatite tossica può essere utilizzato solo sotto la supervisione di un medico. Aiutano ad alleviare la nausea e normalizzano la funzionalità epatica:

  • succo di crauti;
  • infuso di menta;
  • succo di pompelmo;
  • infusione di radici di rafano;
  • decotto di calendula;
  • succo di zucca e polpa.

Grande importanza nel trattamento delle malattie del fegato è la dieta. È lo stimolo principale per la rigenerazione, perché consente di eliminare gli effetti di fattori avversi e creare condizioni per un rapido recupero, fornendo al fegato tutte le sostanze necessarie. Dovresti anche ridurre al minimo l'assunzione di tutti i farmaci. C'è un detto: "La migliore pillola per il fegato è l'assenza di qualsiasi pillola", ed è vicino alla verità!

Che tipo di dieta per l'epatite tossica dovrebbe essere seguita? Escludere tutti i prodotti, difficili da digerire:

  • carne grassa (maiale, agnello, anatra), strutto;
  • pesce grasso;
  • uova;
  • cibo in scatola;
  • funghi;
  • carne affumicata;
  • свежие овощи при гепатите condimenti e salse;
  • pasticcini e pane fresco;
  • tè forte, caffè, cacao;
  • acqua gassata;
  • noci;
  • cipolla, aglio, ravanello, acetosa;
  • confetteria, gelati;
  • formaggi grassi e ricotta, panna acida, burro.

Alcol e nicotina severamente vietati!

Non puoi mangiare grassi, speziati, fritti. Il cibo è cotto a vapore, cotto o bollito.

Nella dieta quotidiana deve includere:

  • cereali;
  • pane secco;
  • crusca;
  • молочный продукты при гепатите pollo, vitello;
  • varietà magre di pesce;
  • latte e ricotta a basso contenuto di grassi;
  • verdure e frutta.

È anche utile bere il tè verde, un decotto di frutta secca, ci sono fichi e verdure verdi.

L'alimento per l'epatite tossica dovrebbe essere effettuato in piccole porzioni, 5-6 volte al giorno. È consigliabile aderire al principio dell'alimentazione separata: non mescolare cibi proteici e carboidrati in un unico passaggio e il frutto è separato da tutto.

prospettiva

In generale, con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, la prognosi è favorevole. Il fegato ha un'eccezionale capacità di rigenerarsi e recupera facilmente fino al 75% delle cellule morte.

Un esito sfavorevole può essere il risultato di una sconfitta acuta con una grande dose di veleno e cure mediche ritardate (ad esempio, il veleno del fungo fa sì che i primi segni di avvelenamento compaiano dopo che il fegato è stato esposto ad esso).

L'epatite tossica cronica può essere complicata dalla cirrosi epatica - la sostituzione delle cellule epatocitarie funzionali con tessuto cicatriziale. Di norma, ciò si verifica a seguito della costante esposizione alle tossine sul fegato, quando il veleno non consente alle cellule di riprendersi normalmente, ad esempio quando si beve alcolici.

L'epatite tossica è una malattia epatica non contagiosa che si verifica a seguito di avvelenamento del corpo con sostanze chimiche: alcol, droghe, veleni vegetali e tossine industriali. La malattia è accompagnata da dolore nell'ipocondrio destro, nausea, indigestione, febbre. Nel trattamento dell'epatite tossica, è importante eliminare l'impatto del fattore distruttivo, rimuovere rapidamente il veleno dal corpo e creare condizioni favorevoli per il recupero del fegato. Per fare questo, assumere farmaci, epatoprotettori e seguire una dieta moderata.

caricamento in corso ...