Le radiazioni del router wifi sono dannose?

влияние вай фая на человека Un router, un router, è un dispositivo di rete che consente di scegliere la direzione ottimale del trasferimento dei dati dal provider ai computer, laptop e smartphone degli utenti senza fili.

L'assenza di un collegamento a filo significa la trasmissione di informazioni attraverso la radiazione elettromagnetica. Poiché i router funzionano a frequenze ultra-alte, la domanda è abbastanza legittima: la radiazione proveniente dal router wifi è dannosa? I risultati di alcuni studi confutano queste paure, altri confermano. Considera gli argomenti di entrambe le parti.

Perché le radiazioni da un router wifi possono essere pericolose

L'argomentazione descrittiva non è significativa quanto le caratteristiche tecniche esatte del dispositivo in questione. Pertanto, passiamo alle figure. Il router Wifi funziona nell'intervallo di frequenza di 2,4 GHz e la potenza dei router ordinari è di circa 100 μW. Quando questa frequenza viene applicata alle cellule del corpo umano, le molecole di acqua, grasso e glucosio convergono e sfregano, accompagnate da un aumento della temperatura.

Tali frequenze sono fornite dalla natura per lo scambio di informazioni intracellulari tra organi e sistemi del corpo. Le influenze esterne a lungo termine su questo intervallo dalle LAN wireless possono rendere la disfunzione nel processo di crescita e divisione cellulare.

вред wifi для человека

Il danno alle radiazioni wifi è aggravato dal raggio e dalla velocità di trasmissione dei dati. Un'eccellente illustrazione di questo fatto è l'enorme velocità di trasmissione di una vasta gamma di informazioni durante il download di video, fotografie e altri dati. Il mezzo di trasmissione è l'aria e la frequenza portante è la gamma di frequenze a metà onda. E poiché le nostre cellule sono in grado di trasmettere e ricevere energia a frequenze diverse, l'effetto negativo dell'intervallo di frequenza del router è del tutto accettabile.

wifi в доме у человека I residenti di condomini possono sperimentare l'impatto di molti router installati negli appartamenti vicini. I muri di mattoni e le strutture metalliche riducono solo parzialmente la portata del router, ma non ritardano completamente la sua radiazione. Aggiungi a questi punti di accesso wireless a Internet in uffici, centri commerciali, caffè. Diventa chiaro che una persona è sotto l'influenza della radiazione di un router WiFi quasi tutto il giorno.

Soprattutto perché molti utenti non disattivano il router wifi anche di notte. Riassumendo questa informazione, possiamo concludere che il nostro corpo è in costante lotta con questo fattore aggressivo. Forse è per questo che anche il sonno di una notte non porta molti a un recupero completo e il sistema immunitario non ci protegge da molte infezioni e virus.

È un router wifi davvero dannoso

вред wifi роутера Ovviamente, per la comodità dell'uso di Internet wireless devi pagare. Ma la salute è un prezzo troppo alto. La radiazione di un router wi-fi è così pericolosa?

Per valutare l'effetto di questa radiazione sul corpo umano, è stato introdotto un parametro speciale, chiamato la potenza ottica assoluta della radiazione. L'unità di misura è 1 decibel-milliwatt (dBm). La potenza media del telefono cellulare è di 27 dBm, mentre lo stesso valore per il router è di 20 dBm.

Inoltre, il router non si trova mai a una distanza così ravvicinata come il telefono cellulare. Di solito è di 1-2 metri. Non dimentichiamo che la potenza della radiazione diminuisce in proporzione diretta all'aumento del quadrato della distanza dal "colpevole" della radiazione.

Come ridurre la radiazione da un router wifi

Se da qualche parte nel subconscio c'è ancora un allarme a causa di questa radiazione, puoi provare a ridurre la radiazione del router. Ciascuno dei dispositivi di questa designazione prevede la regolazione della potenza del segnale. Poche persone prestano attenzione a questa funzione e praticamente i router di tutti gli utenti, pur mantenendo le impostazioni di fabbrica, vengono accesi a piena capacità. Impostando la potenza del trasmettitore su 50, 25% o addirittura 10%, è possibile ridurre significativamente la dose di radiazioni e l'area di copertura.

как уменьшить излучение от wifi E, dopo aver seguito questa operazione da parte dei vicini, è possibile ridurre il livello di irraggiamento decine e centinaia di volte. Inoltre, i produttori di aumentare il numero di vendite spesso sovrastimano eccessivamente la potenza di questi dispositivi.

Posso proteggermi dalle radiazioni del router? Naturalmente, la radiazione del router colpisce la persona. Ma quanto è grande il danno della radiazione Wi-fi, non c'è ancora una risposta definitiva.

Ma ci sono tali figure:

  • la potenza del segnale del router Wi-Fi è 100 000 volte più debole di quella del forno a microonde;
  • la radiazione di due router e venti laptop equivale all'impatto di un telefono cellulare.

Se questi confronti impressionanti non hanno rassicurato lo scettico più scettico, le seguenti semplici regole ti chiederanno come proteggersi dalle radiazioni wifi:

  • installare router a una distanza di almeno 40 cm dal luogo di lavoro e sicuramente non dormire accanto al router incluso;
  • disabilitare il punto di accesso se non si intende utilizzare Internet;
  • non tenere il laptop sulle ginocchia.

Tecnologie per la protezione contro lo smog elettromagnetico

излучение от wifi
radiazioni da router wifi

Lo sfondo creato da varie fonti di radiazioni elettromagnetiche è chiamato smog elettromagnetico. Naturalmente, vengono fatti tentativi per proteggersi immediatamente da tutte queste influenze patologiche.

  1. I produttori intraprendenti hanno stabilito la produzione di carta da parati, in grado di schermare le radiazioni Wi-Fi provenienti dagli appartamenti vicini. Puoi acquistarli attraverso negozi online stranieri. Tuttavia, questo particolare prodotto interferirà con il trasferimento di Internet ad altre stanze all'interno dell'appartamento.
  2. Il mercato dei prodotti sanitari ha un nuovo prodotto: il correttore dello stato funzionale del corpo (CFS). Tra una vasta gamma di prodotti per questo scopo, viene offerto un rivestimento in tessuto con un filo di carbonio. Il materiale per la creazione di tali coperture è uno speciale tessuto bipolare in grado di riflettere la radiazione elettromagnetica da computer, router wifi, telefoni e altri elettrodomestici.

Riassumendo: le informazioni di cui sopra si basano su 4 parametri, che consentono di valutare oggettivamente se il router Wi-Fi è dannoso per la salute:

  • frequenza;
  • alimentazione;
  • a distanza;
  • tempo.

Ognuno di loro lavora a favore della teoria del suo impatto negativo.

E, anche se fino ad oggi non ci sono fatti reali che possano confermare che sono state le reti wifi a causare questa o quella malattia, il rispetto delle misure di sicurezza sarà tutt'altro che superfluo. Inoltre, finché l'umanità non avrà dati sull'effetto delle radiazioni a microonde sulla prossima generazione.

Caricamento in corso ...